Sinodo

Ultimi contenuti per il percorso 'Sinodo'

«L'invito a coinvolgersi nel Cammino sinodale è rivolto a tutti. Non si tratta di un'attività rivolta a pochi specialisti della vita pastorale, ma di un'attitudine richiesta a tutti i fedeli di porsi all'ascolto reciproco, nella Chiesa e al di fuori di essa, per cogliere, alla luce della voce dello Spirito, le strade che Dio indica per un autentico annuncio del Vangelo oggi». Lo scrive il Cardinale Giuseppe Betori in una lettera «Ai pastori e fedeli delle comunità ecclesiali fiorentine». Il 29 gennaio un incontro online aperto a tutti.

Inizia il nuovo cammino della Chiesa di Prato, che sarà inserito all’interno del Sinodo della Chiesa italiana e in quello della Chiesa universale. Tre percorsi accomunati dallo stesso obiettivo, come spiega il vescovo Giovanni Nerbini: «Riscoprire la dimensione comunionale della Chiesa non solo nella celebrazione eucaristica, quanto nella vita ordinaria delle proprie parrocchie, lavorando fattivamente a creare un clima di fraterna vicinanza, condivisione ed impegno».