Vita consacrata

Ultimi contenuti per il percorso 'Vita consacrata'

«La Vita consacrata in Toscana in ascolto e dialogo con i suoi Pastori». È questo il titolo della giornata che si è svolta a Loppiano lunedì 19 febbraio. Durante l’incontro il vescovo di Fiesole Mario Meini, vicepresidente della Cei, ha tenuto una relazione su «Il ruolo profetico della vita consacrata; interrogativi e punti di vista diversi». Pubblichiamo una sintesi del suo intervento.

«Gli anziani ricevono dai giovani, i giovani attingono dagli anziani». Celebrando, questo pomeriggio nella basilica di S. Pietro, la Messa per la Giornata mondiale della vita consacrata, il Papa è tornato nell’omelia su un tema a lui caro, al centro anche di quella che nell’Oriente cristiano è detta la «Festa dell’incontro».

«Conosco il dolore che hanno significato i casi di abusi contro minori e seguo con attenzione quanto fate per superare questo grave e doloroso male». Incontrando il clero nella cattedrale di Santiago, il Papa – come aveva fatto già nel suo primo discorso in Cile, rivolto alle autorità – è tornato sulla piaga della pedofilia (discorso integrale).

La Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica ha emanato oggi il decreto con cui dispone il commissariamento della Società di vita apostolica «Sodalitium Christianae Vitae» (Sodalizio di Vita Cristiana). Lo riferisce una nota della Sala Stampa della Santa Sede, in cui si precisa che è stato nominato commissario apostolico della suddetta Società mons. Noel Antonio Londoño Buitrago, vescovo di Jericó (Antioquia), Colombia.

Il 21 novembre ricorda ogni anno a tutta la Chiesa le claustrali, queste donne la cui risposta al dono della vita si concretizza in un luogo preciso e definito: il monastero. Tuttavia non in un modo uniforme: svariati sono i toni e le sfumature che caratterizzano le diverse spiritualità, differente l’intensità dei colori attinti all’unica tavolozza, quella del Vangelo.