Volontariato

Ultimi contenuti per il percorso 'Volontariato'

«Mettendosi a rischio di contagio i nostri confratelli e le nostre consorelle con senso di appartenenza e con spirito di carità cristiana hanno risposto presente e sono stati veri testimoni del cammino intrapreso dai nostri padri fondatori nel lontano 1588». Con queste parole il proposto dell’Arciconfraternita della Misericordia di Prato Gianluca Mannelli ha voluto ringraziare pubblicamente i volontari dell’associazione per il grande impegno che li ha visti protagonisti durante l’emergenza sanitaria segnata dal Covid-19. L’occasione è stata l’annuale festa della fondazione dell’antico sodalizio che ricorre ogni 22 luglio da 432 anni.

“Un piccolo gesto che rende grandi”: è uno degli slogan dell’associazione Fratres per la Giornata mondiale del donatore di sangue di domenica 14 giugno. Causa emergenza Coronavirus quest’anno non è stato possibile organizzare iniziative in piazza e l’appello a diventare donatori passa dai social e dal passaparola.

Volontariato e no-profit al centro della seduta di mercoledì 3 giugno, della commissione Sanità del Consiglio regionale toscano, presieduta da Stefano Scaramelli. Il lavoro si è incentrato sulla proposta di legge della Giunta regionale “Norme di sostegno e promozione degli enti del Terzo settore”, che nasce dal coinvolgimento di tutti gli addetti ai lavori. Entro fine del mese la votazione finale in commissione

Soddisfazione da parte del Terzo settore per il decreto Rilancio, approvato ieri, mercoledì 13 maggio, dal Consiglio dei ministri. Previsti il rifinanziamento per 100 milioni di euro del fondo per le attività delle associazioni, un fondo specifico per aiutare nel post emergenza il Terzo settore del Mezzogiorno, ulteriori risorse per interventi di contrasto alla povertà educativa nelle Regioni del Sud.

Il presidente della Croce Rossa italiana, Francesco Rocca, domani, Giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, sarà a Codogno, Alzano e Cremona. Una ricorrenza che, quest’anno, non avrà le caratteristiche della festa, ma sarà un tributo a tutti i volontari e le volontarie impegnati in prima linea nell’emergenza Covid.

L’estensione delle misure di sostegno previste per le imprese a tutti gli enti del Terzo settore, a partire dall’accesso agevolato al credito, una copertura finanziaria adeguata del fondo per gli acquisti dei dispositivi di protezione individuale e per attività di sanificazione, una copertura assicurativa ad hoc per i volontari. Sono alcuni degli interventi richiesti dal Forum del Terzo settore che il Governo si è impegnato a inserire nel prossimo provvedimento