solidarietà

Ultimi contenuti per il percorso 'solidarietà'

L’appello lanciato nei giorni scorsi in cattedrale dal vescovo di Prato Giovanni Nerbini a dare un contributo per alimentare il fondo del Buon Samaritano ha creato una immediata mobilitazione in città. La campagna «Bolletta sospesa» promossa dall’associazione Insieme per la Famiglia che gestisce il fondo è iniziata nel migliore dei modi. 

In taglia extralarge, artigianale e solidale, il panettone firmato da Luisanna Messeri da oggi è in vendita su prenotazione nelle fornerie dei Coop.fi: un superpanettone che darà al Natale un sapore speciale, per la qualità della ricetta e perché acquistandolo, si potrà contribuire al progetto della Fondazione Casa Marta per la costruzione di una struttura pediatrica che possa accogliere, insieme ai familiari, i bambini che necessitano di cure palliative e assistenza medico infermieristica. Per ogni panettone venduto, 15 Euro dell’incasso saranno infatti devoluti al progetto. 

La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è ripartita senza le restrizioni determinate dal Covid degli ultimi due anni: una giornata resa possibile dalle tantissime persone che hanno scelto ancora una volta di rimboccarsi le maniche, di coinvolgersi direttamente senza delegare ad altri la responsabilità di un gesto di solidarietà capace di educare alla carità e quindi costruire. 

Torna, per il secondo anno consecutivo, l'iniziativa delle “Scatole di Natale”, gesto di fraternità verso persone in stato di bisogno o di solitudine, per offrire una sorpresa, un sorriso, rendere bello il Natale di chi ha perso il lavoro, ne è in cerca, viene da Paesi lontani, o comunque non ha la possibilità di acquistare doni né di riceverne.