Cultura & Società
stampa

Dai piccoli editori toscani 70 libri per Lampedusa

Settanta libri per Lampedusa. Questa la risposta dei piccoli editori toscani all’appello lanciato dal sindaco Giusi Nicolini per creare una biblioteca ad oggi mancante sull’isola. 

Percorsi: Cooperazione - Cultura - Toscana
Parole chiave: lampedusa (121)

Dopo l’appello della prima cittadina di Lampedusa ai primi di agosto, il portale della cultura toscana Toscanalibri.it ha voluto farsi portavoce di un bisogno che non poteva rimanere inascoltato ed ha contattato direttamente le 50 case editrici regionali aderenti al portale. La risposta degli editori non si è fatta attendere e in molti di loro hanno voluto inviare uno o più titoli a Lampedusa. Proprio nei giorni scorsi due scatole contenenti 70 volumi, dalla narrativa ai libri per bambini passando dalla saggistica ai titoli sul territorio, sono partite alla volta dell’isola per portare la testimonianza toscana di una cultura che non può e non deve conoscere confini. Un piccolo ma significativo gesto di solidarietà dedicato al grande cuore degli abitanti di un’isola da sempre vocata all’accoglienza dei meno fortunati.

Fonte: Comunicato stampa
Dai piccoli editori toscani 70 libri per Lampedusa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento