Altre notizie

«È finita la pacchia» è la frase emblema dell'atteggiamento dei media italiani nei confronti dell'immigrazione.Nel 2018 su stampa e tv la «distorsione della realtà» sul fenomeno migratorio, mutuata dalla politica, è ciò che caratterizza l'analisi delle notizie prese in esame dal 6° rapporto su media e immigrazione «Notizie in chiusura» realizzato dall'associazione Carta di Roma insieme all'Osservatorio di Pavia. Di fronte al calo degli sbarchi dell'80% non corrispondono toni meno «ansiogeni».

Nel corso del 2017 i conflitti nel mondo sono stati 378, tra cui la maggioranza dimenticati. Di questi, 20 sono guerre ad elevata intensità che coinvolgono 15 Paesi. Negli ultimi anni si è però verificato un decremento del 7,6% dei conflitti: erano 409 nel 2014. È quanto emerge dalla sesta edizione del rapporto di Caritas Italiana sui conflitti dimenticati nel mondo, pubblicata dal Mulino, con la collaborazione di Famiglia Cristiana, Avvenire e ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur).

In Europa - secondo il rapporto Amnesty 2018 - l'anno è stato caratterizzato «dall'aumento dell'intolleranza, dell'odio e della discriminazione, in un contesto di progressivo restringimento degli spazi di libertà per la società civile». Richiedenti asilo, rifugiati e migranti sono stati «respinti o abbandonati nello squallore mentre gli atti di solidarietà sono stati criminalizzati».

La vicenda di Monte San Savino, dove un gommista, esasperato dai continui furti, ha sparato e ucciso un pregiudicato di 29 anni che si era introdotto nel suo capannone, ha suscitato reazioni scomposte sia dalla politica che dalla società civile. Forse non è male ricordare che non c’è oggetto materiale al mondo che paghi il sangue d’una vita umana.

Ultim'ora

Odio, violenza di genere. Ma anche accoglienza sulle orme di Nelson Manela, della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo e della Costituzione. Sono i temi toccati dal XXII Meeting dei diritti umani, appuntamento promosso dalla Regione Toscana con il patrocinio del Comune di Firenze e la collaborazione del Mandela Forum e di Oxfam Italia, che ha visto protagonisti circa 8.000 studenti.

Al Meeting per i diritti umani, abituale appuntamento regionale con gli studenti delle superiori, Enrico Rossi annuncia l'imminente approvazione di una legge per garantire ai migranti assistenza sanitaria, sociale, istruzione e, al tempo stesso, per tutelare e supportare le associazioni e gli operatori impegnati in prima fila nell'accoglienza.

Ultim'ora

Mostre

Pinocchio al Pinocchio

da Sabato, 06 Gennaio 2018 ore 00:00 a Lunedì, 31 Dicembre 2018 ore 00:00 Mostre

Il Tesoro di Siena nella Sagrestia Vecchia

da Mercoledì, 18 Aprile 2018 ore 00:00 a Martedì, 31 Dicembre 2019 ore 00:00 Mostre

Orizzonti d'acqua tra Pittura e Arti Decorative

da Sabato, 08 Dicembre 2018 ore 00:00 a Domenica, 28 Aprile 2019 ore 00:00 Mostre

vedi tutti gli eventi

Aree tematiche