Altre notizie

Il 9 ottobre prendeva inizio l’offensiva turca in territorio siriano denominata «Fonte di pace». Dopo una settimana che cosa è cambiato negli equilibri delle potenze internazionali e regionali coinvolte? Ne abbiamo parlato con Matteo Bressan, analista e docente, direttore dell’Osservatorio per la stabilità e sicurezza del Mediterraneo allargato (OssMed) della Lumsa

Pene dai 9 ai 13 anni di carcere sono state comminate dalla Corte suprema spagnola a nove dei12 leader indipendentisti catalani, fra cui l'ex vicepremier Oriol Junqueras, che sono stati riconosciuti colpevoli, secondo i giudici, di «sedizione» e «appropriazione indebita». I commenti del premier Sanchez, del leader indipendentista Carles Puidgemont e dei vescovi della Catalogna.

Un lettore ci scrive giustamente amareggiato dalla notizia che l'A.d. di «Atlantia», la holding che controlla la società concessionaria Autostrade per l'Italia, dimessosi dopo le misure cautelari emesse nei suoi confronti per il disastro del ponte Morandi a Genova, ha ottenuto una buonuscita di oltre 13 milioni di euro.

Ultim'ora

In Italia ci sono 2,7 milioni di affamati che nel 2018 sono stati costretti a chiedere aiuto per mangiare, di cui oltre il 55% concentrati nelle regioni del Mezzogiorno. È quanto emerge dalla prima mappa della fame in Italia elaborata da Coldiretti in occasione della Giornata mondiale dell'alimentazione, sulla base dei dati sugli aiuti alimentari distribuiti con i fondi Fead attraverso dall'Agenzia per le erogazioni in agricoltura (Agea).

Far incontrare domanda e offerta di lavoro in maniera più diretta e quindi efficace attraverso un canale diretto di informazione e comunicazione fra le imprese e i sindacati. E' questa la motivazione che ha portato al patto di azione comune fra la Confartigianato di Firenze e l'Ust Cisl di Firenze e Prato che prevede, appunto, una comune azione che partendo da due esigenze diverse, quella di chi cerca personale e quella di chi cerca un lavoro, punta a farle incontrare nel modo più veloce possibile.

Quest’anno la seconda edizione di «Jobbando Run con Lorenzo», organizzata dallo staff di Jobbando e dall’Associazione Lorenzo Guarnieri Onlus, si unisce alla «Corri nei nostri Parchi», organizzata dai Quartieri 2 e 3 e dall’associazione Insieme per Gavinana. L’appuntamento è per domenica 20 ottobre. Il ritrovo è alle 8,30 in Piazza Ravenna con partenza alle 9,30. Tutti possono partecipare all’evento sportivo: podisti , atleti, corridori della domenica, famiglie con bambini e cani che vogliono semplicemente passeggiare.

Ultim'ora

Mostre

Il Tesoro di Siena nella Sagrestia Vecchia

da Mercoledì, 18 Aprile 2018 ore 00:00 a Martedì, 31 Dicembre 2019 ore 00:00 Mostre

Oltre il duomo. Il pozzo del vano ipogeo e le sue ricchezze

da Sabato, 08 Giugno 2019 ore 00:00 a Domenica, 02 Febbraio 2020 ore 00:00 Mostre

Mummie. Viaggio verso l'immortalità

da Martedì, 16 Luglio 2019 ore 00:00 a Domenica, 02 Febbraio 2020 ore 00:00 Mostre

vedi tutti gli eventi