Cultura & Società
stampa

Le fiabe di Aisha e del cuoricino Bumbùm ai Thè di Toscana Oggi a Prato

La fiaba come strumento per spiegare ai bambini affetti da cardiopatie la loro malattia e per aiutarli ad affrontare con la giusta serenità gli interventi chirurgici. È la storia della piccola scimmietta Aisha e del suo cuoricino Bumbùm, protagonisti di un libro e di un cd di canzoni scritto da Sandra Von Borries, madre di Paola che alla tenera età di sei mesi ha subìto la prima operazione. La scrittrice sarà ospite al prossimo appuntamento con i Thè di Toscana Oggi in programma mercoledì 15 aprile alle 16 al Ridotto del Metastasio a Prato.

Le fiabe di Aisha e del cuoricino Bumbùm ai Thè di Toscana Oggi a Prato

Nell’incontro Sandra Von Borries racconterà la sua esperienza di mamma che ha dovuto accompagnare e sostenere la figlia, nata con una cardiopatia congenita abbastanza complicata, la Tetralogia di Fallot. La piccola Paola – che oggi ha 13 anni – ha dovuto affrontare due interventi chirurgici al cuore all’«Ospedale del Cuore» di Massa. Ognuno ha il proprio modo di reagire alle esperienze difficili e dolorose della vita. Sandra ha scritto delle fiabe. È nato così il personaggio di Aisha, in tre storie la scimmietta compie un percorso ben preciso che parte dalla malattia in sé e la necessità di curarla, prosegue con l'ospedale e l'intervento per concludersi con l'accettazione della cicatrice.

Il libro di fiabe, edito da Giunti, è accompagnato da un cd con la prefazione di Andrea Bocelli, la lettura delle fiabe e le due canzoni sono interpretate da Paola Cortellesi.

Come sempre, tutti possono partecipare all’evento, basta essere abbonati a Toscana Oggi. Chiunque non lo fosse e volesse partecipare, può sottoscrivere all’ingresso del Ridotto (in via Ricasoli) un abbonamento mensile, del costo di dieci euro, o un abbonamento annuale fino a dicembre.

Fonte: Comunicato stampa
Le fiabe di Aisha e del cuoricino Bumbùm ai Thè di Toscana Oggi a Prato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento