Italia
stampa

Terremoto Centro Italia: Protezione civile, ad oggi consegnate 3.058 casette in 44 Comuni

Il Dipartimento di Protezione civile spiega in una nota che la consegna delle Soluzioni abitative di emergenza (Sae) è stata completata al 93% delle richieste ricevute dai Sindaci.

Amatrice (Foto Sir)

«Ad oggi sono stati completati i lavori in 169 aree e sono state consegnate ai sindaci 3.058 Soluzioni abitative di emergenza (Sae) in 44 Comuni. A queste si aggiungono 502 Sae installate ma non ancora consegnate in attesa della conclusione dell'ultima fase delle opere di urbanizzazione che, sommate alle casette già consegnate, portano il totale a 3.560 Sae, pari al 93% del fabbisogno complessivo». Ne dà notizia oggi il Dipartimento di Protezione civile in una nota nella quale spiega che «sono 1.361 le casette consegnate nelle Marche, 762 nel Lazio, 713 in Umbria e 222 in Abruzzo». Inoltre, «sono in attesa di consegna 396 Sae nelle Marche, 27 in Umbria, 26 in Abruzzo e 53 nel Lazio. Attualmente sono in corso lavori in 37 aree». «Secondo i dati forniti dalle quattro Regioni colpite - spiega la Protezione civile - sono complessivamente 3.829 le Sae ordinate: 824 nella Regione Lazio, 758 in Umbria, 1.949 nelle Marche e 298 in Abruzzo».

Fonte: Sir
Terremoto Centro Italia: Protezione civile, ad oggi consegnate 3.058 casette in 44 Comuni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento