Mondo
stampa

Siria: Wfp, ad agosto distribuito cibo per oltre 4 milioni di persone

Nel mese di agosto, il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (Wfp) ha distribuito cibo ad un numero record di 4,1 milioni di persone all'interno della Siria. Questi progressi sono stati resi possibili dal miglioramento dei canali di accesso che hanno favorito un incremento delle consegne transfrontaliere e nelle diverse aree di conflitto.

Percorsi: Onu - Profughi - Siria

Nelle ultime sei settimane, il Wfp e i partner hanno attraversato le linee di demarcazione del conflitto per dare assistenza a più di 580.000 persone, quattro volte il numero di persone raggiunte con la stessa modalità nelle sei settimane precedenti (137.000). Dal 25 luglio, cinque convogli transfrontalieri hanno attraversato i passaggi di Bab Al Salam, in Turchia, e di Al Ramtha, in Giordania, per portare razioni di cibo a 69.500 persone nelle aree isolate e difficili da raggiungere dei governatorati di Aleppo, Idleb, Quneitra e Da'ra. Le razioni di cibo includono riso, lenticchie, olio, pasta, bulgur, cibo in scatola, farina di frumento, fagioli, sale e zucchero. Le consegne seguono l'approvazione della risoluzione 2165 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite che autorizza gli spostamenti degli aiuti umanitari Onu in Siria attraverso quattro valichi di frontiera.

«Ogni giorno, l'assistenza alimentare fornita dal Wfp raggiunge un numero maggiore di persone. Molte di loro stanno soffrendo la fame da mesi - ha dichiarato Muhannad Hadi, coordinatore regionale del Wfp per l'emergenza in Siria -. Lavoreremo nelle prossime settimane e mesi sperando che tutte le parti in conflitto continuino a favorire un accesso sicuro a donne, bambini e famiglie rimaste fuori dalla portata degli aiuti a causa del conflitto». Nonostante questi miglioramenti, le violenze diffuse e l'insicurezza continuano a ostacolare l'accesso del Wfp a molte aree del Paese, in particolare nei governatorati settentrionali di Al-Hassakeh, Deir-ez-Zor e Ar-Raqqa. Il Wfp è la più grande agenzia umanitaria che opera all'interno della Siria e, in collaborazione con la Mezzaluna Rossa Araba Siriana e con oltre altri venti partner, mira a fornire, ogni mese e in tutti i 14 governatorati del paese, assistenza alimentare a 4,25 milioni di persone che hanno urgente bisgno di cibo. Ogni settimana, il Wfp ha bisogno di fondi pari a 35 milioni di dollari per far fronte ai bisogni alimentari delle famiglie colpite dal conflitto in Siria e dei rifugiati nei Paesi vicini.

Fonte: Sir
Siria: Wfp, ad agosto distribuito cibo per oltre 4 milioni di persone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento