Toscana

stampa

Da dove nasce la passione per la conoscenza che anima gli scienziati e i ricercatori di tutto il mondo? È possibile nella scuola fare esperienza del fascino che la natura e i suoi fenomeni suscitano in chi li osserva? Per rispondere a queste domande 200 studenti e insegnanti di 25 scuole secondarie di secondo grado, provenienti da 9 regioni italiane, parteciperanno alla XIV edizione del convegno «ScienzAFirenze» organizzato dall’associazione di insegnanti Diesse Firenze.

«Una bellissima notizia». Commenta così il presidente della Toscana Enrico Rossi l'annuncio della liberazione di Gabriele Del Grande , il giovane trentaquattrenne giornalista, documentarista e blogger di Lucca che era stato arrestato in Turchia il 9 aprile scorso. La svolta c'è stata nella notte: la notizia l'ha data di prima mattina il ministro degli esteri Angelino Alfano e poco prima delle undici Gabriele è atterrato a Bologna.

L’associazione «Auser Abitare Solidale», in collaborazione con la Fondazione Cassa di risparmio di Firenze, e con il patrocinio della Regione Toscana, del comune di Firenze e dell’Anci, organizza a Firenze il prossimo 27 aprile, presso l’Auditorium Sant’Apollonia (dalle ore 9.30 alle 18), un evento dedicato alla «diffusione di esperienze di abitare solidale a livello nazionale ed internazionale».

Elena andrà a Londra per approfondire la nutrizione dei bambini con insufficienza intestinale. Giacomo e Sara sono in partenza per Philadelphia per studiare alcune patologie della retina ad oggi senza cura. Alessandra andrà in Canada per «importare» un nuovo approccio per migliorare le indagini ecografiche ai bambini. Ecco alcuni dei 24 giovani innovatori che, grazie a un progetto della Fondazione Meyer, nei prossimi giorni partiranno per trascorrere un periodo di formazione all’estero, nei più importanti ospedali pediatrici dell’Europa e del mondo.

La riqualificazione architettonica e le nuove attività della Fondazione Spazio Reale saranno presentate ufficialmente la mattina di sabato 22 aprile, in un momento di condivisione presso la sede della Fondazione, in via di San Donnino, 4/6 a Campi Bisenzio, al quale parteciperanno anche il cardinale Giuseppe Betori e il Ministro dello Sport Luca Lotti.

Cari amici e fratelli somali, al 17 gennaio scorso state occupando un immobile privato, già residenza dei Padri Gesuiti, luogo di culto religioso e in procinto di essere venduto a una grande Università della Cina. Sono pertanto trascorsi quasi tre mesi». Inizia così la lettera che padre Ennio Brovedani, direttore dell’istituto Stensen di Firenze, ha scritto alla comunità somala che si è insediata nei locali dei gesuiti.

Prendendo spunto dall'invito del vescovo Fausto Tardelli a occuparsi delle nuove povertà, anche quelle determinate dal Gap, il gruppo «Stili di vita», con il Ceis di Pistoia, l’Aiart di Pistoia, l’Associazione Libera, la campagna «Mettiamoci in gioco», ha promosso un corso di aggiornamento per insegnanti di religione, «Giocarsi la vita, vivere la vita».

Si chiama «Aiuto Point», acronimo di Assistenza, Informazione, Urgenze nel Trattamento Oncologico. È il primo punto servizi inaugurato nel territorio dell’Asl Toscana nord ovest dedicato ai pazienti oncologici, dall’assessore regionale alla Sanità, Stefania Saccardi.