Toscana
stampa

Figline Valdarno: audizione pubblica sul futuro dello stabilimento Pirelli

Questa sera alle ore 21 presso il Teatro Garibaldi di Figline Valdarno un'audizione pubblica con i lavoratori promossa da Fim, Fiom e Uilm, con il patrocinio del Comune

Parole chiave: pirelli (2)

“Quale futuro per la Pirelli?”. E’ la domanda che i lavoratori del più importante stabilimento industriale del Valdarno Fiorentino (396 dipendenti) si pongono ormai da mesi, da quando hanno iniziato a rincorrersi le voci sull’intenzione della multinazionale della gomma di trovare un partner per la cessione, parziale o totale, del core business della cordicella metallica.Una domanda che ancora non ha avuto una risposta chiara dall’azienda, neppure dopo i tanti incontri, anche in sedi istituzionali nazionali. Una domanda che diventa ora il titolo dell’iniziativa promossa da Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm per stasera, quando nel centro valdarnese si svolgerà un’audizione pubblica con i lavoratori.L’appuntamento è per le ore 21 al Teatro Garibaldi (piazza Serristori 1). All’incontro, che ha avuto anche il patrocinio del Comune di Figline, sono stati invitati Regione Toscana, Provincia di Firenze, le amministrazioni locali del Valdarno, i Parlamentari eletti nelle circoscrizioni della zona e la cittadinanza tutta.

Fonte: Comunicato stampa
Figline Valdarno: audizione pubblica sul futuro dello stabilimento Pirelli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento