Toscana
stampa

Grosseto, borse di studio per studenti meritevoli da Fondazione Chelli

La Fondazione Chelli ha riservato dieci borse di studio per gli studenti meritevoli che si iscriveranno al prossimo primo anno della scuola media paritaria «Madonna delle Grazie» e dei licei classico e scientifico paritari «Chelli».

Parole chiave: Scuole paritarie (135)

Le borse di studio, che si inseriscono nel percorso #lascuolachevorrei finalizzato a un miglioramento delle scuole cattoliche di Grosseto, saranno cinque per la scuola media e cinque per i licei e copriranno l’intera retta del primo anno. L’obiettivo della Fondazione Chelli, da vent’anni ente gestore delle due scuole cattoliche della diocesi di Grosseto, è di attrarre studenti meritevoli evitando che il pagamento della retta scolastica possa rappresentare un ostacolo alla libera scelta della famiglia in una realtà scolastica paritaria.

«L’intento – si legge nel comunicato - è di creare sempre più interazione fra il territorio e l’offerta educativa delle scuole cattoliche, in un dialogo fecondo, che sia di stimolo alla crescita complessiva di Grosseto e che consenta ai ragazzi di maturare un vantaggio competitivo per il loro futuro». Sarà il consiglio di amministrazione della Fondazione, presieduto da Giulio Borgia, a individuare, entro il 31 luglio, le domande ammissibili e a stilare la graduatoria, assegnando tutte o parte delle borse di studio.

Fonte: Sir
Grosseto, borse di studio per studenti meritevoli da Fondazione Chelli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento