Toscana
stampa

Lavoro: a Firenze dal 14 al 15 giugno la festa nazionale della Cisl

«Protagonisti di una nuova Italia»: è questo lo slogan della Festa Nazionale della Cisl che quest'anno si svolgerà a Firenze dal 14 al 15 giugno presso lo storico Centro Studi Cisl di Fiesole.

Percorsi: Cisl - Firenze - Lavoro

La due giorni cislina si aprirà sabato 14 giugno alle ore 9.30, con la sessione: «Per un'Europa più forte e federale», moderata dal giornalista Mario Sechi, cui parteciperanno Luca Antonini, Costituzionalista, Università degli Studi di Padova, Nichi Vendola, Presidente Regione Puglia, Roberto Maroni Presidente Regione Lombardia, Enrico Rossi, Presidente Regione Toscana. Seguirà alle ore 11.30 la seconda sessione della giornata: «Economia, Riforme, Lavoro», cui prenderanno parte: Raffaele Bonanni Segretario Generale Cisl, Giuliano Poletti Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali.

Alle ore 15 interverranno alla sessione: «Crescita, Sviluppo, Politiche industriali», moderata dal giornalista Andrea Pancani, Giulio Sapelli Economista, Università degli Studi di Milano, Claudio De Vincenti Viceministro per lo Sviluppo economico, Carlo Sangalli Presidente Confcommercio, Marco Gay Presidente Giovani Imprenditori Confindustria. Alle ore 16.30 ultima sessione della giornata: «Welfare e spesa sanitaria» con Beatrice Lorenzin Ministro della Salute, Domenico Casalino Amministratore delegato Consip, Aldo Morrone IFO Regina Elena-San Gallicano Roma.

Domenica 15 giugno si aprirà alle ore 10.00 con la sessione: «Revisione della spesa e Riforme istituzionali» moderata da Sarah Varetto, Direttore Sky Tg24 e che vedrà la partecipazione di Angelino Alfano Ministro dell'Interno, Graziano Delrio Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Alle ore 12, Raffaele Bonanni Segretario Generale Cisl, concluderà la due giornate di incontri e dibattiti. 

Fonte: Asca
Lavoro: a Firenze dal 14 al 15 giugno la festa nazionale della Cisl
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento