Toscana
stampa

Livorno: molotov contro vigili, Simoncini: «Individuare subito responsabili e motivazioni»

«Un atto intimidatorio assolutamente da non sottovalutare, per cui auspico che si possano individuare quanto prima responsabilità e motivazioni». Così l'assessore regionale Gianfranco Simoncini commenta quanto successo questo pomeriggio a Livorno, con la molotov scagliata contro un'auto dei vigili urbani in sosta davanti al Comune di Livorno.

Parole chiave: vigili urbani (1), molotov (2), attentato (6)

"Un episodio che suona ancora più grave in giorni e in settimane in cui l'attenzione delle forze dell'ordine deve essere concentrata al massimo sui pericoli del terrorismo internazionale - sottolinea Simoncini, condannando fermamente il gesto. - Nell'auspicare che si tratti dell'azione isolata di un irresponsabile, esprimo la mia solidarietà ai vigili e a quanti altri, con il loro lavoro quotidiano, rappresentano un costante presidio di legalità nelle nostre città".

Fonte: Comunicato stampa
Livorno: molotov contro vigili, Simoncini: «Individuare subito responsabili e motivazioni»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento