Toscana
stampa

Regione, 9 milioni di euro per vaccinazione contro meningite C

La Regione Toscana spenderà 9 milioni di euro per la campagna vaccinale decisa contro il meningococco C, che ha causato quattro vittime dall'inizio dell'anno.

Percorsi: Regione - Sanità
Parole chiave: Meningite (60)
Medicinali

Secondo la delibera approvata oggi sarà offerto attivamente e gratuitamente il vaccino antimeningococcico tetravalente ACWY ai ragazzi dall'11° anno fino al compimento del 20° anno.

Vaccinazione gratuita anche per i soggetti ai quali viene fatta profilassi in quanto contatti di un caso di meningococco C e nella fascia di età 21-45 anni ai soggetti frequentatori delle comunità in cui, nell'anno 2015, si è verificato un caso di sepsi/meningite da meningococco C.

La delibera stabilisce inoltre che per tutto l'anno 2015, il vaccino antimeningococcico tetravalente ACWY venga reso disponibile gratuitamente e su richiesta, nella fascia di età 21-45 anni nelle Aziende Usl nelle quali si è verificato un caso di meningite del ceppo C.

«Si tratta - sottolinea la Regione - di misure straordinarie per una situazione che ha creato grave allarme nella nostra regione, una risposta coordinata che mette in atto misure a breve, medio e lungo termine, la cui efficacia sarà costantemente monitorata attraverso i laboratori regionali, in particolare quello di immunologia del Meyer, e il raccordo costante della Regione con i propri esperti e quelli dell'Istituto Superiore di Sanità. La situazione che si è realizzata in questi mesi in Toscana presenta aspetti che devono essere approfonditi e che potranno essere esperienza utile per tutta la comunità scientifica e prototipo per situazioni analoghe che potrebbero realizzarsi in futuro».

Fonte: Asca
Regione, 9 milioni di euro per vaccinazione contro meningite C
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento