Toscana
stampa

Rifiuti: Rossi, la Toscana è pronta a dare una mano a Roma

«Siamo pronti a dare una mano alla Regione Lazio. La Toscana offre la propria disponibilità a ricevere una parte dei rifiuti di Roma e a trattarli». Così il presidente della Regione, Enrico Rossi, dopo quanto richiesto dal ministro dell'ambiente Corrado Clini per sostenere la Capitale, dove è stato verificato che non è più possibile il conferimento di rifiuto tal quale a Malagrotta.

Percorsi: Regione - Rifiuti - Toscana

«Naturalmente adesso dovremo fare le verifiche con le aziende - ha continuato Rossi - per poi, nel caso, ricevere per un periodo limitato di 30 giorni i rifiuti che saranno tutti avviati a trattamento e comunque non destinati a impianti di smaltimento della regione». «Siamo evidentemente in presenza di una situazione di emergenza - ha proseguito il presidente toscano-, di fronte alla quale deve prevalere il senso di responsabilità. Mi sembrano quindi inaccettabili - ha sottolineato - le parole del presidente della Lombardia Maroni, che si è chiamato fuori da un dovere di solidarietà istituzionale e nazionale. E se proprio non vuole prendere rifiuti dal Lazio, almeno taccia, senza agitare gli animi con dichiarazioni che sono più adatte a una campagna elettorale, ed evitando di far fare al nostro una brutta figura».

Fonte: Asca
Rifiuti: Rossi, la Toscana è pronta a dare una mano a Roma
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento