Toscana
stampa

Terremoto: sciame sismico e scossa 4.1 richter tra Vernio e Castiglione dei Pepoli

Un terremoto di magnitudo 4.1 è avvenuto alle ore 07:51:19 ed è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV tra le province di Bologna e Prato a una profondità di 10.0 km. La forte scossa è stata preceduta da 50 eventi, avvenuti a partire dalle ore 03:15, con magnitudo fino a 3.2.

Percorsi: Prato - Terremoti
La zona interessata (da Invg)

A seguito degli eventi sismici registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a partire dalle ore 4.39 di questa mattina tra le provincie di Bologna e Prato, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile è in contatto con le strutture locali del Sistema nazionale di protezione civile. «Dalle verifiche effettuate - si legge in un comunicato della Protezione civile - alcuni degli eventi della sequenza – in particolare il 4.1 registrato alle ore 7.51, con epicentro individuato tra i comuni di Castiglione dei Pepoli e Camugnano (BO) e Vernio (PO) – risultano avvertiti dalla popolazione, ma finora non sono stati segnalati danni a persone o cose».

Terremoto: sciame sismico e scossa 4.1 richter tra Vernio e Castiglione dei Pepoli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento