Vita Chiesa
stampa

Gmg, la marcia dei giovani verso la veglia con Papa Francesco

Una lunga, interminabile, fila colorata di giovani. Appaiono così alla vista le decine di migliaia di pellegrini che sin dalle prime ore di questa mattina stanno affluendo al Campus Misericordiae, l’enorme spianata situata tra la periferia di Cracovia e la cittadina di Wieliczka, dove si celebreranno gli ultimi due atti della Gmg, la veglia di stasera e la messa finale di domani mattina.

Percorsi: Giovani - Gmg - Papa Francesco
Gmg, la marcia dei giovani verso la veglia con Papa Francesco

Carichi di zaini, i giovani dormiranno al campus questa notte, stanno percorrendo i circa 12 km che li separano da Cracovia, dove ieri sera hanno partecipato alla Via Crucis. Lungo la strada le famiglie polacche abitanti nelle zone del percorso stanno offrendo cibo, acque e generi di conforto ai pellegrini, in alcuni casi bagnati con dell’acqua, visto anche il sole battente di questo sabato 30 luglio. Dentro il Campus sono già sistemati migliaia di giovani, i primi arrivati stamattina hanno provveduto a crearsi un piccolo riparo per la notte. Molti riposano in attesa di riprendere le forze con l’arrivo del Papa. Le misure di sicurezza sono ferree e disseminate lungo tutta l’area, divisa in settori all’interno dei quali si può accedere solo se in possesso del corrispondente biglietto di ingresso. Lunghe file nel settore Stampa dove sono attivi varchi dotati di metal detector, che rallentano gli ingressi di giornalisti e fotografi. In questa area sono state realizzate due opere segno della Gmg, una casa di riabilitazione per anziani, denominata “Campus misericordiae” e un centro Caritas detto “Il pane della misericordia”, che sarà un magazzino di alimenti donati per i bisognosi della diocesi di Cracovia. Al suo arrivo al Campus il Papa sarà accolto dal suono di una campana di mezza tonnellata. La veglia prevede che Papa Francesco, dopo il suo arrivo al Campus faccia un giro tra i giovani fino alla grande Porta Santa che attraverserà con 5 giovani, uno per ogni Continente. Una volta sul palco la veglia, dal tema “Gesù, sorgente di Misericordia” avrà inizio. La scenografia si svolgerà attraverso 5 tempi: la fede ai dubbiosi, la speranza agli scoraggiati, l’amore agli indifferenti, il perdono a chi ha fatto del male, la gioia alle persone tristi. Seguiranno tre testimonianze di altrettanti giovani che porranno delle domande al Papa che risponderà. Al termine del dialogo l’esposizione del Santissimo Sacramento e l’adorazione. La benedizione chiuderà la veglia. Ora approssimativa di chiusura le 21.

Fonte: Sir
Gmg, la marcia dei giovani verso la veglia con Papa Francesco
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento