Vita Chiesa
stampa

Padre Hamel: Papa velocizza tempi per beatificazione. La diocesi di Rouen, «gesto eccezionale»

Al via la procedura dell’inchiesta diocesana per la beatificazione di padre Jacques Hamel grazie alla dispensa, che papa Francesco ha voluto, dei cinque anni necessari per aprire il processo. Ad annunciarlo è stato domenica 2 ottobre l’arcivescovo di Rouen, monsignor Dominique Lebrun, durante la messa di riparazione e riapertura della chiesa Saint-Étienne à Saint-Étienne-du-Rouvray dove il 26 luglio scorso è stato barbaramente ucciso padre Jacques.

La chiesa di Rouen dove è stato martirizzato padre Hamel (Foto Sir)

In un comunicato diffuso dalla diocesi di Rouen si legge: «Papa Francesco si è espresso fortemente sul martirio di padre Jacques Hamel nel corso della messa del 14 settembre che ha celebrato con mons. Dominique Lebrun, arcivescovo di Rouen, la famiglia del prete e i pellegrini della diocesi di Rouen. In seguito mons. Lebrun è stato informato dalla Congregazione romana per le cause dei Santi che Papa Francesco dà dispensa dei cinque anni abitualmente necessari prima di aprire un’inchiesta ufficiale in vista della beatificazione. Ringraziando vivamente il Papa per questo gesto eccezionale – conclude il comunicato – l’arcivescovo di Rouen decide di dare avvio alla procedura in questo giorno di apertura della chiesa di Saint-Étienne-du-Rouvray».

Fonte: Sir
Padre Hamel: Papa velocizza tempi per beatificazione. La diocesi di Rouen, «gesto eccezionale»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento