Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: Regina Cæli, liberare persone sequestrate in Siria e nel mondo

Un appello per la liberazione di quanti, laici e religiosi, sono sotto sequestro in Siria e nel mondo. Lo ha rivolto, nuovamente, ieri Papa Francesco prima della recita del Regina Cæli.

Papa Francesco: Regina Cæli, liberare persone sequestrate in Siria e nel mondo

«È sempre viva in me – ha detto il Papa – la preoccupazione per i fratelli vescovi, sacerdoti e religiosi, cattolici e ortodossi, sequestrati da molto tempo in Siria. Dio Misericordioso tocchi il cuore dei rapitori e conceda quanto prima a quei nostri fratelli di essere liberati e poter tornare alle loro comunità. Per questo vi invito tutti a pregare, senza dimenticare le altre persone rapite nel mondo».

Francesco ha anche ricordato che sabato 23 aprile, a Burgos, in Spagna, «sono stati proclamati Beati il sacerdote Valentín Palencia Marquina e quattro suoi compagni martiri, giovani, uccisi per la loro fede durante la guerra civile spagnola. Lodiamo il Signore per questi suoi coraggiosi testimoni, e per loro intercessione supplichiamolo di liberare il mondo da ogni violenza». Dopo il Regina Cæli, Francesco, in papamobile, ha salutato a lungo i tantissimi fedeli, 120mila secondo la Questura di Roma, presenti fino a metà di via della Conciliazione.

Fonte: Sir
Papa Francesco: Regina Cæli, liberare persone sequestrate in Siria e nel mondo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento