Vita Chiesa
stampa

Papa in Corea: Corea del Nord lancia missili, padre Lombardi minimizza

(dall’inviata Sir a Seoul) - “Non darei a questo evento un significato particolare” tale da considerarlo “un grande evento”. Minimizza con queste parole padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa vaticana, la notizia diffusa oggi da fonti militari di Seul secondo la quale la Corea del Nord ha lanciato tre missili a corto raggio dalla costa orientale nel Mar del Giappone proprio poco prima, appena 35 minuti, dell’arrivo di Papa Francesco in Corea del Sud.

Percorsi: Papa Francesco
Parole chiave: Corea (14)

Rispondendo a una precisa domanda dei giornalisti a Seoul, padre Lombardi ha fatto notare come vengono sparati dalla Corea del Nord missili almeno 75 volte ogni anno. Papa Francesco comunque non ha commentato la notizia.

Secondo le fonti coreane i missili sarebbero stati sparati da una rampa di lancio multipla da 300 millimetri, e sarebbero finiti nell’oceano dopo un volo di 220 chilometri. La mossa precede di qualche giorno le manovre militari congiunte tra forze sud-coreane e statunitensi in programma da lunedì prossimo. Nel briefing padre Lombardi ha sottolineato come questa prima giornata di Papa Francesco in Corea sia caratterizzata proprio dalle parole “pace e riconciliazione” in una terra “dove la divisione e tensione non sono ancora risolte e dove occorre impegnarsi per la pace”. Ed ha ricordato il passaggio del discorso di Francesco alle autorità del Paese: “La pace non è semplicemente assenza di guerra, ma opera della giustizia”.

Fonte: Sir
Papa in Corea: Corea del Nord lancia missili, padre Lombardi minimizza
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento