Arte & Mostre
stampa

Da San Miniato alla Camera, presentata e inaugurata la mostra "La Resurrezione di Lazzaro"

La storia di un territorio si fa anche a Roma. In un momento dove la ripartenza post pandemia covid-19, sembra iniziare a consolidarsi, "Alzati e Cammina" la prima iniziativa che da San Miniato arriva alla Camera dei Deputati diventa, attraverso le 40 opere di artisti contemporanei sul tema della resurrezione di Lazzaro, un segno di speranza per l'Italia.

l'iniziativa alla Camera

E a inaugurare la mostra martedì alla Sala del Cenacolo del complesso Valdina, sono intervenuti, accolti dall'onorevole Maria Teresa Baldini, dal parroco di Pino fra' Gianluigi Poiré e dal coordinatore dell'iniziativa Fabrizio Mandorlini, il vescovo di San Miniato mons. Andrea Migliavacca, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato Antonio Guicciardini Salini, il consigliere Michele Fiaschi in rappresentata del Comune di San Miniato e gli artisti Ermanno Poletti, Vincenzo Denti e Pietro Marchese.

Grande apprezzamento da parte degli onorevoli che hanno visitato la mostra e dalle personalità presenti all'inaugurazione, per l'originale percorso artistico iniziato i primi anni Ottanta nella piccola parrocchia di Pino di Ponte a Elsa dal parroco don Lido Freschi coadiuvato dal presidente del comitato palio Nilo Mascagni. Tutti hanno evidenziando la bellezza artistica delle opere realizzate da Giorgio Giolli, Franco Giannoni, Pietro Marchese, Gioacchino Calloni, Stefano Ghezzani, Bruna Scali, Sauro Mori, Enrico Fornaini, Paolo Caponi, Dilvo Lotti, Salvatore Fiume, Remo Brindisi, Ernesto Treccani, Emilio Tadini, Trento Longaretti, Saverio Terruso, Luciano Cottini, Dimitri Plescan, Teresa Borruso, Glauco Baruzzi, Paolo Baratella, Bruno Gandola, Luca Vernizzi, Vincenzo Sorrentino, Natale Addamiano, Stefano Pizzi, Sabina Capraro Colantuoni, Luciana Manelli, Michele Zappino, Roberto Roberti, Mario Colonna, Michele Livio Paloscia, Laura Panno, Ermanno Poletti, Vincenzo Denti, Pietro Marchese.

 

"L'Italia riparte con la bellezza - ha commentato l'onorevole Maria Teresa Baldini. - Viene rilanciato un valore importante che è quello della creatività, della bellezza e dell'identità locale insieme a un messaggio di rinascita. La bellezza della mostra è racchiusa soprattutto nella valorizzazione delle identità territoriale che coniuga tradizione e bellezza dell'arte, perchè l'Italia è conosciuta nel mondo per la sua bellezza e le sue identità".

 

"Sono raccolte tele di artisti di raffinata qualità, sia legati al nostro territorio sia provenienti da altre aree geografiche, eppure coinvolti in questo grande progetto che raffigura il miracolo raccontato dall’evangelista Giovanni e che ce lo racconta con occhi e pennellate diverse" - ha detto il vescovo di San Miniato mons. Andrea Migliavacca. "Se questi quadri riusciranno a raggiungano anche il cuore di chi li osserva potremo rimetterci in cammino per incontrarci a ricostruire i legami della comunità".

 

Antonio Guicciardini Salini ha presentato il territorio e la sua storia recente, evidenziano il ruolo che la Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato svolge sul territorio impegnata recentemente a sostegno della popolazione provata dalla pandemia covid-19, storicamente a supporto del comparto conciario, ma che ha nelle sue finalità principali la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del territorio. "Per questo abbiamo accolto fin da subito la proposta di contribuire affinché iniziative di alto livello, come la mostra 'Alzati e Cammina' potessero svolgersi; avere il nostro logo sotto quello della Camera dei Deputati è veramente un onore".

 

Michele Fiaschi ha sottolineato invece l'importanza di questi giorni per la comunità di San Miniato: "Si tratta di un'occasione unica per valorizzare e promuovere il nostro territorio sotto l'aspetto culturale, artistico e turistico i cui benefici arriveranno e si faranno sentire".

 

Con la ripresa dei lavori la prossima settimana in aula si attende il grosso dei visitatori alla mostra mentre già in questi primi giorni è stata visitata da onorevoli delle diverse forze politiche, dai giornalisti delle principali testate italiane, dalle associazioni legate al mondo cattolico e al mondo dell'arte.

Nella giornata di lunedì la mostra "Alzati e Cammina" era stata presentata nella sala stampa delle Camera dei Deputati  alla presenza dei giornalisti e della stampa parlamentare.

A fare gli onori di casa era stata l'onorevole Maria Teresa Baldini che ha promosso la mostra; Presenti alla conferenza come relatori padre Gianluigi Poiré, parroco della parrocchia di Pino, il pittore Ermanno Poletti e il giornalista Fabrizio Mandorlini.

Attesa nei prossimi giorni la visita del Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, intanto si sono fatte avanti altre città disponibili ad ospitare la mostra che rimarrà visitabile a Roma fino all'8 ottobre tutti i giorni dalle 10 alle 18 (escluso sabato e domenica).

Fonte: Comunicato stampa
Da San Miniato alla Camera, presentata e inaugurata la mostra "La Resurrezione di Lazzaro"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento