Cultura & Società
stampa

Da domani torna il presepe sul sagrato della Cattedrale di Firenze. Annullata la Cavalcata dei Magi per evitare assembramenti

Per l'undicesimo anno consecutivo, da domani mercoledì 8 dicembre e fino all'Epifania, sul sagrato del Duomo di Firenze sarà visibile il presepe con statue in terracotta a grandezza naturale, pezzi unici realizzati a mano da un artigiano di una storica fornace dell’Impruneta.

presepe

Il presepe sarà benedetto domani, dal Cardinale Giuseppe Betori prima della celebrazione della Santa Messa per la festa dell'Immacolata Concezione (inizio ore 10.30). Sarà presente alla cerimonia anche il presidente dell’Opera, professor Luca Bagnoli.

Il presepe si arricchisce anche quest'anno di una nuova scultura, un pastore, che si aggiunge a quelle che rappresentano la Sacra Famiglia, un angelo, il bue, l'asinello, una pastorella e due pecorelle, donate all’Opera di Santa Maria del Fiore e realizzate da Luigi Mariani della fornace imprunetina M.i.t.a.l..

Contestualmente l'Opera di Santa Maria del Fiore annuncia l'annullamento per il secondo anno consecutivo della XXV edizione della Cavalcata dei Magi, che si tiene il 6 gennaio di ogni anno, per evitare assembramenti in un periodo ancora delicato per la pandemia da Covid-19.

Anche all'interno della Cattedrale sarà realizzato un presepe visibile dal 14 di dicembre.

Fonte: Comunicato stampa
Da domani torna il presepe sul sagrato della Cattedrale di Firenze. Annullata la Cavalcata dei Magi per evitare assembramenti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento