Cultura & Società
stampa

Filarmonica Amilcare Ponchielli di Saturnia

Parole chiave: bande musicali (27), musica (139), cori (30)

Pochi sanno che Amilcare Ponchielli, noto compositore di musica per melodramma negli stessi anni di Giuseppe Verdi, è stato anche un ottimo compositore di musica da banda. E proprio ad Amilcare Ponchielli è intitolata la filarmonica di Saturnia, in provincia di Grosseto. Fondata nel 1913, la Banda si è esibita la prima volta in pubblico nel 1915, in occasione della festa della Madonna delle Grazie. Attualmente si compone di 45 elementi che eseguono un repertorio che spazia dalle marce militari, brillanti fino ai brani della tradizione classica e operistica e ha partecipato, tra le altre cose alla manifestazione per il centenario di Roma capitale d'Italia e nel settembre 2005, al cinquantesimo di fondazione dell'Anbima (Associazione nazionale bande italiane musicali autonome) in Piazza San Pietro a Roma, esibendosi insieme ad altre 60 bande provenienti da tutta Italia. Tra le varie attività la filarmonica si occupa dei più piccoli, organizzando corsi di orientamento per avvicinare i ragazzi all'attività bandistica, in collaborazione con il comune di Manciano. Divenuta negli anni ottanta rappresentante ufficiale del comune di Manciano, in seguito a molteplici circostanze in cui ha dimostrato l'importanza della sua attività per la vita del paese, la filarmonica si è dedicata molto a scambi culturali con altre realtà, considerandoli una costante del costume e dell'impegno sociale. Così, a partire dal 1994, gli innumerevoli scambi che la filarmonica ha realizzato con il comune di Nyons, in Francia, hanno permesso col tempo di instaurare un gemellaggio ufficiale fra i due comuni, nell'ottica di un'unità europea che passi attraverso la musica e la gioiosità di una banda in festa.

Sara D'Oriano

Filarmonica Amilcare Ponchielli di Saturnia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento