Cultura & Società
stampa

Pisa, weekend al Museo delle Navi antiche

Da venerdì 18 a domenica 20 settembre 2020, il Museo delle Navi Antiche di Pisa apre le porte ai visitatori in collaborazione con la XI edizione di Fior di Città. Un programma di visite speciali in occasione dell’evento dedicato alla tutela della natura e alla cura del verde in ambito urbano, con riflessioni su natura e mondo green friendly promosso dall’Associazione Casa della Città Leopolda.

Percorsi: Cultura - Musei - Pisa
anfore

Un’occasione per trascorrere il fine settimana all’insegna della cultura e della natura tra visite guidate in un viaggio lungo mille anni fatto di archeologia e storia, commerci e marinai, rotte e naufragi, esposizioni di navi e dei loro  corredi e gli interessanti approfondimenti dell’evento Fior di Città, che si terrà a Pisa, sui temi della tutela ambientale con studiosi di rilievo nazionale per l’edizione 2020.

Oltre alle visite previste di norma nel weekend al museo, aperto il venerdì dalle 15.30 alle 20.30, il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 20.30, alcuni tour appositamente dedicati ai partecipanti di Fior di Città si svolgeranno sabato 19 alle ore 16, e domenica 20 alle ore 11.30. Le prenotazioni restano aperte anche ai visitatori esterni all’evento per le visite programmate  alle ore 17.00 e alle ore 19.00 il venerdì e alle ore 11.00, 17.00 e 19.00 il sabato e la domenica.

Il complesso delle Navi Antiche di Pisa, il più grande museo di imbarcazioni antiche esistente, con i suoi 4700 metri quadri di superficie espositiva, raccoglie 800 reperti, esposti in 47 sezioni divise in 8 aree tematiche con sette imbarcazioni di epoca romana, databili tra il III secolo a.C. e il VII secolo d.C., di cui quattro sostanzialmente integre. Inaugurata lo scorso 16 giugno dopo più di vent’anni di ricerca e restauro, l’area degli Arsenali Medicei accompagna i visitatori in un vero e proprio viaggio attraverso più di mille anni di storia della città di Pisa. 

La concessione del museo è affidata a Cooperativa Archeologia, che ha seguito negli ultimi anni lo scavo archeologico e il restauro delle navi e dei reperti, sotto la direzione scientifica di Andrea Camilli, responsabile di progetto per la Soprintendenza Archeologiabelle arti e paesaggio di Pisa e LivornoIl progetto di scavo e restauro delle antiche navi di Pisa rappresenta uno dei più interessanti e ricchi cantieri di scavo e ricerca degli ultimi anni.

Per informazioni e prenotazioniinfo@navidipisa.it e tel. 050 8057880. Per gruppi e scuole: prenotazioni@navidipisa.it e tel. 050 47029. Tutte le informazioni su www.navidipisa.it ). 

Per le visite in collaborazione con Fior di città - Pisa in fiore prenotazione obbligatoria allo 050 21531 e  info@leopolda.it

Info evento su  www.pisainfiore.it . In collaborazione con Stazione Leopolda, Pisa

Fonte: Comunicato stampa
Pisa, weekend al Museo delle Navi antiche
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento