Cultura & Società
stampa

TOSCANA: LEGAMBIENTE, AL VIA IL 6/8 NEL GROSSETANO «FESTAMBIENTE»

Percorsi: Cultura
Parole chiave: legambiente (58), ambiente (400)

(ASCA) - Dal 6 al 15 agosto a Rispescia (Gr) torna 'Festambiente', il festival nazionale di Legambiente, realizzato anche con il patrocinio della Regione Toscana, giunto alla 22* edizione. L'evento avrà come obiettivo quello di unire divertimento e riflessione sulle tematiche ambientali. Sono attesi attesi 100.000 visitatori, 450 media accreditati, con più di 130 stand espositivi e 300 tra volontari e collaboratori, circa 400 gli enti patrocinatori e oltre 150 i relatori partecipanti ai dibattiti e più di 100 gli artisti che si esibiscono. Tra le curiosità, il palco degli spettacoli sarà ad emissioni zero grazie ad un innovativo sistema che sfrutta l'energia solare. Tutta la festa sarà all'insegna dell'efficienza energetica e per compensare il suo basso impatto ambientale saranno piantati appena 50 nuovi alberi. In programma ci sono concerti (Youssou N'Dour, Pino Daniele, Max Gazzé), cinema, teatro, dibattiti, sana alimentazione, energie rinnovabili, spazio bambini. “La Regione Toscana sostiene con convinzione e concretamente Festambiente - ha detto l'assessore all'ambiente Anna Rita Bramerini - perché ci permette di far conoscere le nostre attività ambientali ad un pubblico molto ampio e trasversale e in particolare ai più giovani. Grazie alle sue proposte ricche di suggestioni e alle sue tante novità, rappresenta ormai uno degli appuntamenti più importanti in Italia per quanto riguarda l'ambiente e l'ecologia”. L'edizione di quest'anno della kermesse ambientalista cade quest'anno, tra l'altro, per i 30 anni della fondazione di Legambiente.

TOSCANA: LEGAMBIENTE, AL VIA IL 6/8 NEL GROSSETANO «FESTAMBIENTE»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento