Italia
stampa

CHIESA E WEB: NASCE "ALETEIA", PER I "CERCATORI DELLA VERITÀ"

Parole chiave: web (3), chiesa (157)

Un network digitale di condivisione e dialogo su questioni di fede, vita e società per "i cercatori della verità". È Aleteia ( www.aleteia.org ), che è stato presentato oggi, a Roma, presso il Centro Russia Ecumenica, dal presidente, Jesus Colina, che ha esordito facendo notare come oggi “la comunità cattolica, che conta un milione e 200 mila persone ed è la comunità più grande e dinamica al mondo, non è presente nei motori di ricerca”. Oggi, infatti, in Internet ci sono 2 miliardi di persone collegate: ogni mese circa 55 milioni di ricerche, su Google, riguardano Dio, 25 milioni Gesù, 37 milioni la Chiesa e 17 milioni la parola “amore”. Eppure, se su Google si digita la frase “chi è Gesù”, nella prima schermata non compare nessuna fonte cattolica, e la prima risposta alla domanda “cos'è la Chiesa” la fornisce, sempre su Google, Scientology. Secondo Colina, “uno dei motivi principali dell'assenza del mondo cattolico dai motori di ricerca è la disgregazione: ci sono moltissime realtà vivaci e interessanti, ma non hanno un volume di visite tale da permettere loro una presenza visibile”. Di qui l'idea di “mettere in rete le diverse realtà cattoliche presenti nella Rete, ciascuna con la sua identità, perché siano di facile accesso a chi cerca la verità nel mondo digitale”. 

CHIESA E WEB: NASCE "ALETEIA", PER I "CERCATORI DELLA VERITÀ"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento