Italia
stampa

Terremoto e neve, partiti volontari Anpas Toscana

Sisma nel centro Italia, ed emergenza neve, nuova partenza dei volontari di Anpas Toscana.

Campo Anpas

Si tratta venti operatori di protezione civile; questa mattina la sala operativa regionale ne ha inviati dieci a Teramo con la Colonna nazionale Anpas, altri dieci si trovano a Muccia, zona Colfiorito, con la Colonna della regione Toscana. Gli interventi sono seguiti dal responsabile di Protezione civile di Anpas Toscana, Egidio Pelagatti.

I compiti da svolgere sono l’assistenza alla popolazione per le nuove scosse sismiche, ma anche la spalatura della neve per rendere agibili le vie di comunicazioni e garantire il soccorso alla popolazione.

I mezzi sono tutti specifici per quest’ultimo compito: due camion 4x4 Unimog con lama da neve e spargisale; un mezzo Bremach con analoga dotazione; 1 bobcat con lama da neve, due fuoristrada Defender e Nissan con la stessa attrezzatura. Sulla via per Muccia anche altri due spargisale ad alta capacità che saranno utilizzati sulle principali vie di comunicazione

Le associazioni coinvolte sono la PA Alta Val di Cecina, PA Castellina Marittima, PA Pisa, PA Rosignano, la Fratellanza Militare di Firenze.

Resta ancora attivo il campo di Norcia per l’emergenza sisma. Anche qui sono al lavoro sette volontari toscani tra logistica, cucina e segreteria.

Fonte: Sir
Terremoto e neve, partiti volontari Anpas Toscana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento