Mondo
stampa

Attentato a Barcellona: Europa reagisce compatta. «Terroristi non prevarranno»

Un minuto di silenzio per ricordare le vittime dell’attentato di Barcellona. Una breve cerimonia, con bandiere a mezz’asta in tutte le istituzioni comunitarie, è annunciata per oggi alle 12 a Bruxelles dal servizio dei portavoce della Commissione europea.

Bandiere a mezz'asta a Bruxelles (Foto Sir)

«Tutta l’Europa è con Barcellona. I nostri pensieri sono con le vittime» degli attentati «e con tutti coloro che sono stati toccati da questo vile attacco contro innocenti»: l’Europa reagisce compatta agli attentati in Spagna e così si esprime il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk. Sulla stessa linea – dopo le prese di posizione di Juncker (Commissione) e Tajani (Parlamento Ue) – anche l’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza, Federica Mogherini: «Seguo con attenzione le notizie» che giungono dalla Spagna, dichiara. «I nostri pensieri sono con il popolo spagnolo».

Il Parlamento Ue ha scritto nel sito internet e tramite Twitter: «Solidarietà alle vittime dell’attentato di Barcellona e appoggio totale alle autorità spagnole. Ue unita in difesa della pace». Juri Ratas, premier dell’Estonia, Paese alla guida semestrale del Consiglio dei ministri Ue, ha scritto: «Condanno energicamente questo attacco brutale. Condoglianze sincere a tutte le persone colpite». Solidarietà alle famiglie delle vittime e alla Spagna, condanna del terrorismo giungono anche dai leader dei partiti europei: Manfred Weber, capogruppo dei Popolari all’Europarlamento dichiara che «l’Europa è accanto alle vittime dell’attacco terroristico di Barcellona e con il popolo spagnolo. Combatteremo insieme il terrorismo e vinceremo questa battaglia». Ramon Luis Valcarcel, eurodeputato spagnolo del Ppe, ha dichiarato: «I terroristi non raggiungeranno mai i loro obiettivi perché tutti noi, democratici, insieme siamo più forti insieme».

Per Gianni Pittella, capogruppo dei Socialisti e democratici a Strasburgo, «L’Europa vincerà l’incubo del terrorismo, stiamo insieme a fianco delle vittime e contro questi criminali brutali». Dal gruppo della Sinistra unitaria: «L’Europa è ancora una volta presa di mira da coloro che ci vogliono dividere. Il nostro messaggio a costoro è semplice: l’odio non prevarrà mai e la nostra decisione di rimanere uniti e solidali contro l’odio è sempre più forte».

Fonte: Sir
Attentato a Barcellona: Europa reagisce compatta. «Terroristi non prevarranno»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento