Mondo
stampa

Coronavirus Covid-19: vaccini, partiti dal Belgio i camion con le prime dosi. Von der Leyen, “insieme supereremo la pandemia”

I camion con i primi vaccini per il Covid-19 sono partiti in mattinata da Puurs, cittadina belga dove ha una sede la società farmaceutica Pfizer. L’obiettivo è raggiungere tutti i Paesi Ue in tempo per iniziare le prime vaccinazioni contemporaneamente in tutto il continente, che si terranno nelle giornate del 27, 28 e 29 dicembre.

La presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen

“Sono commossa nel vedere i primi vaccini per il Covid-19 spediti in tutti i Paesi dell’Ue, contemporaneamente”, ha scritto su Twitter la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, commentando la partenza dei primi tir con i vaccini dal Belgio. “Tra pochi giorni, i primi europei saranno vaccinati – ha aggiunto –. I vaccini saranno presto disponibili per tutti. Insieme, supereremo la pandemia”.

In Italia le prime 9.750 dosi dovrebbero arrivare già il 26 dicembre all’Istituto nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma, lo ha comunicato ieri Paivi Kerkola, manager di Pfizer per l’Italia. Entro il 2021 l’Italia riceverà 27 milioni di dosi di 200 milioni di dosi acquistate dall’Unione europea.

Coronavirus Covid-19: vaccini, partiti dal Belgio i camion con le prime dosi. Von der Leyen, “insieme supereremo la pandemia”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento