Toscana
stampa

CRISI USA-IRAQ: CARITAS EUROPA, LA GUERRA SARÀ UNA CATASTROFE PER TUTTI

Percorsi: Mondo

"Tutte le vie di pace per risolvere la crisi in corso devono essere cercate, ricercate e cercate di nuovo, piuttosto che precipitare in una guerra che, alla fine, sarà una catastrofe per il popolo iracheno e una vergogna per la comunità mondiale". E' l'appello di Caritas Europa che si unisce a quello di Caritas internationalis per una soluzione pacifica della crisi Usa-Iraq. Caritas Europa chiede ai leaders mondiali e ai responsabili politici "di fare tutti i passi possibili per promuovere attivamente una soluzione politica" e riafferma "il suo sostegno a tutte le persone e i gruppi impegnati nella costruzione della pace e nella promozione della giustizia e della riconciliazione". La rete delle Caritas di tutto il mondo non ha mai smesso di chiedere la sospensione delle sanzioni economiche, che "sono inefficaci – afferma Caritas Europa accennando ad una visita in Iraq compiuta lo scorso mese di ottobre – e dannose per la popolazione civile". Da dieci anni la Caritas lavora con Caritas Iraq per alleviare le sofferenze dei più deboli: nel 2001 più di 20.000 bambini e madri hanno beneficiato di un programma sanitario ed altri interventi. Anche in vista di una possibile guerra, la Caritas in Iraq, grazie al sostegno e al finanziamento delle Caritas di tutto il mondo, sta predisponendo dei piani per l'emergenza umanitaria, soprattutto con la formazione del personale medico.
Sir

CRISI USA-IRAQ: CARITAS EUROPA, LA GUERRA SARÀ UNA CATASTROFE PER TUTTI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento