Toscana
stampa

Emergenza coronavirus: il Meyer lancia un servizio di sostegno psicologico per le famiglie

Da oggi psicologhe e psicoterapeute dell'ospedale offriranno sostegno telefonico alle famiglie per sostenere il rapporto tra genitori, bambini e ragazzi in questa delicata fase di emergenza sanitaria

Parole chiave: coronavirus (153)
Manifesti "andrà tutto bene"

Il Meyer lancia un servizio di sostegno psicologico, dedicato alle famiglie con i bambini a casa, con un numero di telefono dedicato. Le psicologhe e le psicoterapeute del Servizio di Psicologia Ospedaliera Pediatrica del Meyer da oggi risponderanno alle famiglie, per aiutarle ad affrontare questo momento così difficile e nuovo. Si tratta di un sostegno per aiutarle a gestire, a casa, i rapporti e la comunicazione con i figli, in un periodo così stressante. Purché espressamente in accordo con i genitori e introdotti da essi, potranno rivolgersi al servizio anche bambini e ragazzi.

Il servizio - nato dall'idea delle psicologhe al lavoro nel pediatrico fiorentino - è pensato per mantenere una vicinanza con le famiglie nonostante le necessarie azioni di prevenzione alla diffusione del coronavirus. “In questi giorni di emergenza sanitaria il peso psicologico di una situazione inedita e grave, può creare ansia o angoscia – spiega Rosanna Martin, psicoterapeuta del Meyer - L’obiettivo del servizio di sostegno telefonico è quello di offrire ai genitori un confronto con un professionista rispetto a situazioni emergenti di difficile gestione”. Un aiuto per gestire, a casa, i momenti in cui l’ansia e il panico possono portare a comportamenti impulsivi o a mancanza di lucidità, creando a volte circoli viziosi di emozioni complesse all’interno della famiglia. “Parallelamente desideriamo dare un contributo specialistico circa la comunicazione di tale emergenza con i figli, bambini o adolescenti con le loro tipicità” aggiunge la psicoterapeuta.

Le psicologhe e psicoterapeute del Servizio di Psicologia Ospedaliera Pediatrica risponderanno alle richieste dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30, allo 055/5662547. Chi preferisce il canale scritto può contattare il servizio scrivendo a supportopsicologico@meyer.it.

Il servizio, dedicato rigorosamente al sostegno psicologico, non fornirà informazioni sanitarie di nessun tipo.

Fonte: Comunicato stampa
Emergenza coronavirus: il Meyer lancia un servizio di sostegno psicologico per le famiglie
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento