Toscana
stampa

IRAQ, ATTENTATO A MOSCHEA SCIITA, ONU RINNOVA MANDATO MISSIONE MULTINAZIONALE

Percorsi: Mondo

Un attentatore suicida si è fatto esplodere oggi nella moschea sciita di Buratha, a Baghdad, mentre i fedeli confluivano per la preghiera del venerdì, provocando almeno 10 morti e 25 feriti, secondo un bilancio provvisorio. Poco dopo l'attacco alla moschea, colpi di mortaio sono stati lanciati contro un quartiere nella periferia nord della città, uccidendo almeno tre persone e ferendone 16. La moschea di Buratha è la stessa che il 7 aprile fu bersaglio di tre kamikaze travestiti da donna che uccisero 71 persone.

I nuovi attacchi giungono all'indomani della decisione del Consiglio di Sicurezza dell'Onu di rinnovare fino alla fine del 2006 il mandato della missione multinazionale in Iraq guidata dagli Usa, decisone presa sulla base dei rapporti presentanti dall'ambasciatore statunitense all'Onu, John Bolton, dal ministro degli Esteri iracheno Hoshiyar Zebari e dall'assistente del Segretario generale Angela Kane.

Solo pochi giorni fa, il primo ministro Nouri al-Maliki aveva annunciato un imponente piano di sicurezza nella capitale chiamato ‘Avanti Insieme' per riportare l'ordine dopo la morte del presunto capo di Al-Qaida in Iraq, Abu Musab al-Zarqawi, ucciso in un raid delle forze statunitensi.
Misna

IRAQ, ATTENTATO A MOSCHEA SCIITA, ONU RINNOVA MANDATO MISSIONE MULTINAZIONALE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento