Toscana
stampa

LAVORO, ACCORDO TRA TOSCANA E GOVERNO, NUOVI FONDI PER LA CASSA INTEGRAZIONE

Percorsi: Regione
Parole chiave: lavoro (615)

E' stato firmato oggi a Roma l'accordo che consente di far arrivare alla Toscana 2 milioni di euro aggiuntivi per coprire le richieste di Cassa integrazione in deroga fino alla fine dell'anno. A siglarlo è stato l'assessore all'istruzione, formazione e lavoro Gianfranco Simoncini che si è incontrato con il sottosegretario al welfare Pasquale Viespoli, firmatario dell'accordo per il governo.
«Siamo soddisfatti perché il governo è venuto incontro alle nostre richieste - ha detto l'assessore Simoncini – accordandoci i 2 milioni aggiuntivi che ci consentono di tirare il fiato fino alla fine di dicembre e a tamponare le emergenze. Ma al sottosegretario Viespoli abbiamo chiesto di aprire un tavolo per affrontare il problema delle risorse che dovranno essere stanziate per il 2009. Nel determinare l'importo si dovrà tener conto delle nuove crisi che si sono aperte e dei nuovi settori coinvolti, che vanno ad aggiungersi a quelli che già hanno già fatto ricorso alla cassa. Ho segnalato, in particolare, i casi della camperistica e della siderurgia». L'assessore ha informato il sottosegretario che, ad oggi, la Toscana ha fatto ricorso alla cassa integrazione in deroga per circa 20 milioni di euro. «Per il futuro si dovranno anche tenere presenti – ha detto Simoncini – interventi di solidarietà a sostegno del reddito di lavoratori a termine e interinali, interventi che oggi non sono possibili ma che sono essenziali per tutelare questi lavoratori che sono i più colpiti».
Il sottosegretario ha informato che le risorse complessive per la cassa integrazione straordinaria in deroga passeranno dai 450 milioni del 2008 a 600 per l'anno prossimo. Viespoli si è detto disponibile ad affrontare la questione nei prossimi giorni con le regioni interessate prossimo anno. (cs-Barbara Cremoncini)

LAVORO, ACCORDO TRA TOSCANA E GOVERNO, NUOVI FONDI PER LA CASSA INTEGRAZIONE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento