Toscana
stampa

LIBIA, JALIL A ROMA INCONTRA FRATTINI: PRIORITÀ RAPPORTI FUTURI A ITALIA, QATAR E FRANCIA

Percorsi: Mondo
Parole chiave: libia (322), africa (788), governo (250)

(Fonte: ASCA) - "I nostri rapporti nel futuro saranno soprattutto orientati verso chi ci ha sostenuto di più in questi momenti delicati". Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio Nazionale transitorio, Mustafa Abdul Jalil, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il ministro degli Esteri, Franco Frattini, alla Farnesina sottolineando come vi sarà "in primo luogo una cooperazione e amicizia forte con l'Italia, il Qatar e la Francia". Roma, Dhoa e Parigi hanno infatti riconosciuto per prime il Consiglio Nazionale transitorio libico come interlocutore ufficiale e saranno le prime beneficiarie dei rapporti futuri con il governo transitorio libico. "Dopo di loro verranno paesi come Stati Uniti e Gran Bretagna, ma sempre in base a quanto ci hanno dato oggi", ha concluso. "Tutti i Trattati internazionali saranno rispettati a partire dal Trattato di amicizia italo-libico" che ripartirà quando le "condizioni di sicurezza sul territorio lo permetteranno", ha dichiarato da parte sua il ministro degli Esteri, Franco Frattini. "Dagli accordi rinascerà una fase di sostegno e rilancio per tutta la Libia", ha sottolineato il capo della diplomazia.

LIBIA, JALIL A ROMA INCONTRA FRATTINI: PRIORITÀ RAPPORTI FUTURI A ITALIA, QATAR E FRANCIA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento