Toscana
stampa

Lavoro Toscana: obiettivo metalmeccanica ed edilizia più sicure

Sulla sicurezza sul lavoro la Toscana intensifica il proprio impegno sul comparto della metalmeccanica e dell'edilizia. Merito di due delibere approvate, su proposta dell'assessore al Diritto alla Salute, Stefania Saccardi, nel corso dell'ultima seduta della Giunta regionale. 

Percorsi: Lavoro - Regione - Toscana
Cantiere

Cuore del primo intervento è l'approvazione delle linee di indirizzo per la vigilanza nel comparto metalmeccanico e della grande distribuzione che va ad attuare il piano strategico regionale per la sicurezza sui luoghi di lavoro varato nel 2016. Particolare attenzione viene riservata ai rischi chimici dovuti all'uso di macchine industriali e di sollevamento e trasporto, il sovraccarico in caso di movimentazione manuale dei carichi e al controllo degli impianti di aspirazione. A garantire l'uniformità dell'attuazione delle indicazioni della Regione saranno i dipartimenti di prevenzione delle Asl. La seconda delibera destina, invece, 100mila euro all'azienda sanitaria Sud Est per lo sviluppo del sistema informativo delle buone pratiche in edilizia. Il progetto prevede il trasferimento di tali informazioni nella rete informatica regionale entro ottobre dell'anno prossimo. "Il tema della sicurezza sul lavoro- spiega l'assessore Saccardi- ci sta particolarmente a cuore.

Purtroppo, nonostante l'attenzione e le risorse investite, sia in termini economici che di energie e impegno, di lavoro si continua a morire". Le due delibere appena approvate, fa notare, "riguardano due settori chiave per la sicurezza sul lavoro, come la metalmeccanica e l'edilizia. Se tutti, datori di lavoro e lavoratori, rispettassero le regole, certamente gli infortuni, quelli mortali in particolare, si ridurrebbero. Chiediamo a tutti uno sforzo in questo senso, per diffondere il più possibile, in maniera capillare, la cultura della sicurezza".

Fonte: Agenzia Dire
Lavoro Toscana: obiettivo metalmeccanica ed edilizia più sicure
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento