Toscana
stampa

SPAGNA, IL 24 MARZO FUNERALI DI STATO PER LE 201 VITTIME DEL TERRORISMO

Percorsi: Mondo

Sono stati fissati per il prossimo 24 marzo i funerali di stato per le 201 vittime degli attentati di Madrid di giovedì scorso. Lo hanno reso noto fonti del governo spagnolo. Intanto per le 20 di oggi è prevista una cerimonia religiosa nella cattedrale della Almudena, officiata dal cardinale Antonio Maria Rouco-Varela.

La polizia spagnola ha identificato sei marocchini sospettati degli attentati, tra questi Jamal Zougam, arrestato sabato assieme ad altri due connazionali e a due spagnoli di origine indiana. Zougam è stato riconosciuto da due testimoni che l'hanno visto a bordo di uno dei treni colpiti negli attacchi terroristici dell'11 marzo. L'uomo, che risiede legalmente in Spagna, era amico di Abdelaziz Benyaich, arrestato in Marocco con l'accusa di aver organizzato gli attentati di Casablanca, che causarono la morte di 45 persone nel maggio 2003.
Secondo il quotidiano El Pais, però, l'ideatore dell'attacco potrebbe essere il super ricercato Abu Mussab al-Zarqawi, il giordano vicino ad Al Qaeda ritenuto dagli Usa lo stratega dei più efferati attentati in Iraq. Sulla sua testa c'è una taglia di 10 milioni di dollari.

Intanto è salito a 201 il numero delle vittime. A cinque giorni dagli attacchi, negli ospedali della capitale spagnola restano ricoverate 219 persone, di cui otto rimangono in condizioni critiche, 24 feriti sono molto gravi, 120 gravi, 47 lievi e 20 in prognosi riservata. Negli attentati di giovedì scorso erano rimaste ferite oltre 1.400 persone.

SPAGNA, IL 24 MARZO FUNERALI DI STATO PER LE 201 VITTIME DEL TERRORISMO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento