Toscana
stampa

Strade Prato. Accordo con Montemurlo per la seconda tangenziale

I Comuni di Prato e Montemurlo hanno stretto un accordo per l'avvio dei lavori dell'ultimo tratto della seconda tangenziale. Contestualmente è stata definita anche l'intesa per la partenza delle procedure per l'esecuzione dei lavori sul braccetto di collegamento tra Viaccia e Montemurlo. Lo riferisce una nota dell'amministrazione comunale di Prato.

Percorsi: Trasporti
strade

«È stato grazie all'interessamento fattivo del vice sindaco di Montemurlo, Simone Calamai, che è stata possibile questa convergenza - afferma l'assessore ai Lavori pubblici, Valerio Barberis -. La conclusione dei lavori permetterà di rimodulare il traffico in una zona particolarmente colpita dal traffico». Insieme a questo, «è stato definito anche l'accordo per la partenza delle procedure per l'esecuzione dei lavori sul collegamento tra Viaccia e Montemurlo, entro fine anno, così fortemente richiesto dagli abitanti di Viaccia». Il collegamento, evidenzia Barberis, «è un elemento viario fondamentale per smaltire il traffico nella zona cittadina e alleggerire il numero di mezzi su via di Montemurlo». Dell'esecuzione dell'opera, il cui progetto è pronto, che avverrà su terreni per i quali è previsto l'esproprio e il cui costo sarà di circa 150 mila euro, si farà carico totalmente il Comune di Prato.

Strade Prato. Accordo con Montemurlo per la seconda tangenziale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento