Toscana
stampa

TIRRENIA, ENTRO 2011 PASSAGGIO TOREMAR A MOBY

Percorsi: Regione
Parole chiave: trasporti (214), toremar (9), mare (198), regione toscana (1598)

(ASCA) - Entro la fine del 2011 Regione Toscana e Moby spa firmeranno il contratto per la cessione della società di navigazione Toremar spa e l'assegnazione del servizio di cabotaggio per la continuità territoriale tra le isole dell'Arcipelago toscano e la terraferma per i prossimi 12 anni. Lo scorso 29 settembre è stato certificato e pubblicato il decreto per l'assegnazione definitiva a Moby di Toremar. E' dunque prossimo lo scadere dei 30 giorni di tempo a disposizione per presentare ricorsi contro l'assegnazione. Se non saranno sollevate eccezioni, entro breve Regione Toscana e Moby procederanno alla firma del contratto e dal prossimo anno Toremar, non più pubblica ma affidataria di un pubblico servizio, avrà una nuova guida. Il contratto di servizio tra la Regione Toscana e Toremar durerà 12 anni. Tra i requisiti richiesti nella gara un aumento dei collegamenti tra terraferma e isole, tariffe agevolate per residenti e pendolari, l'abbattimento dell'età media della flotta e garanzie occupazionali per i 198 lavoratori a tempo indeterminato. Il marchio Toremar resterà in vita. Il nuovo gestore garantirà i posti di lavoro dei dipendenti Toremar ed aumenterà le rotte, diminuirà le tariffe nel periodo estivo e abbatterà l'età di almeno 5 navi della flotta. Tra le principali novità previste dall'offerta Moby anche l'istituzione di un nuovo collegamento tra Porto Santo Stefano e l'isola di Giannutri (con due coppie di corse due volte a settimana per tutto l'anno).

TIRRENIA, ENTRO 2011 PASSAGGIO TOREMAR A MOBY
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento