Toscana
stampa

UNIVERSITÀ: REGIONE TOSCANA PROMUOVE DOTTORATI RICERCA INTERNAZIONALI

Percorsi: Regione
Parole chiave: universit (130), ricerca (85), regione toscana (1598)

(ASCA) - Promuovere l'attivazione di corsi universitari di dottorato di ricerca di qualità e di livello internazionale. è quanto prevede una delibera varata dalla giunta regionale della Toscana, su proposta della vicepresidente Stella Targetti, con le linee guida per attivare in via sperimentale una azione chiamata 'Borse di studio Pegaso'. Entro luglio gli uffici della Regione adotteranno un bando in modo che le singole Università toscane possano, entro il 30 agosto, presentare i corsi di dottorato sui quali chiedere le borse di studio. Entro il 30 settembre l'istruttoria sarà conclusa e i finanziamenti saranno assegnati alle Università. è prevista l'attivazione di più di 50 borse triennali per il prossimo anno accademico. "I requisiti richiesti - spiega Stella Targetti - intendono promuovere la collaborazione tra atenei e l'offerta di un percorso ben strutturato che possa trovare un adeguato riconoscimento sul mercato del lavoro oppure essere l'inizio di una carriera nel mondo della ricerca, anche internazionale". I corsi di dottorato devono essere promossi o da almeno due atenei generalisti toscani (ed eventuali altri partners fra cui Istituti universitari a ordinamento speciale, Istituzioni di formazione e ricerca avanzata, Istituto di ricerca, imprese) oppure da un singolo ateneo generalista (in collaborazione didattico-scientifica con almeno un altro ateneo generalista ed eventuali altri partners) su temi attinenti alle linee del PRS della Regione.

UNIVERSITÀ: REGIONE TOSCANA PROMUOVE DOTTORATI RICERCA INTERNAZIONALI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento