Toscana
stampa

Ucraina, bambini toscani e ucraini firmano insieme un patto di amicizia per promuovere la pace

L’I.C. Compagni Carducci di Firenze e la scuola d’Arte di Apsa De Jos della regione ucraina della Transcarpazia firmano un patto di amicizia

Disegno dei bambini

Si è svolta ieri, 25 maggio, la prima di una serie di iniziative che vedono coinvolti i bambini della scuola fiorentina Compagni Carducci e i bambini della scuola d’arte ucraina di Apsa de Jos, nella regione della Transcarpazia.

L’incontro è stato organizzato dalla Robert F. Kennedy Human Rights Italia e da Colors for Peace ed ha subito incontrato l’entusiasmo dell’attore Oreste Castagna, in arte Gipo, volto conosciuto dai più piccoli per i suoi programmi sulle reti RAI.

Nel corso dell’intera mattinata i bambini delle due scuole hanno potuto sperimentare i valori della pace e dell’amicizia tra i popoli attraverso i laboratori artistici condotti da Gipo che, insieme ad Antonio Giannelli, presidente di Colors for Peace Italia e ad altri rappresentanti dell’associazione era presente nella scuola ucraina. A Firenze erano invece presenti le rappresentanti del Robert F. Kennedy Human Rights Italia che hanno facilitato un’attività partecipativa sull’importanza della gestione dei conflitti nell’ambito dei diritti umani.

Al momento del collegamento tra le due scuole i bambini ucraini hanno offerto ai loro coetanei italiani uno spaccato delle proprie tradizioni attraverso canti e balli tipici con i vestiti tradizionali, mentre i bambini italiani hanno mostrato loro i disegni che, anche a seguito del laboratorio appena concluso, hanno realizzato per manifestare la propria vicinanza. Le due dirigenti scolastiche, Laura Guido per l’Italia e Maria Lavriuk per l’Ucraina hanno poi firmato il patto di amicizia che suggella questa collaborazione tra i due istituti scolastici.

“Questa mattinata rappresenta per noi la celebrazione ideale dell’amicizia che ci lega all’Ucraina, paese tormentato dalla guerra e che abbiamo sostenuto anche materialmente attraverso l’invio di 19 tir carichi di aiuti umanitari. Ci auguriamo che questa amicizia tra le due scuole, luoghi dove ogni giorno si costruisce la cultura della pace, dell’amicizia e della fratellanza anche attraverso l’educazione ai diritti umani, sia di esempio e guida per i decisori internazionali” queste le parole di Stefano Lucchini, Presidente della Robert F. Kennedy Human Rights Italia.

“Siamo felici che Rai Ragazzi e Rai Kids abbiano aderito all’iniziativa promossa da Robert F. Kennedy Human Rights Italia e Colors for Peace. La bellezza di stare in mezzo ai bambini, ascoltarli, sentire i loro dubbi e la loro felicità e soprattutto poter donare a loro un momento di serenità attraverso l’arte del racconto, ci fa sperare in un futuro migliore”, ha affermato Gipo alla fine della mattinata.

“Questa mattinata ha fatto sentire i bambini italiani protagonisti di un’esperienza diversa dal solito e li ha stimolati, attraverso l’arte del gioco, a riflettere su tematiche importanti ed attuali”, ha affermato la Dottoressa Laura Guido, Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Compagni-Carducci di Firenze.

I disegni dei bambini saranno esposti al Museo e Parco Nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema (Lucca).

Fonte: Comunicato stampa
Ucraina, bambini toscani e ucraini firmano insieme un patto di amicizia per promuovere la pace
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento