Toscana
stampa

VIOLENZE IN INDIA: SANTA SEDE, «PORRE FINE ALLA SOPRAFFAZIONE»

Percorsi: Mondo
Parole chiave: india (114), cristiani perseguitati (551)

Un appello “per porre fine ad ogni sopraffazione” è stato lanciato oggi dalla Santa Sede dopo le violenze contro i cristiani in India. In una nota diffusa dalla Sala Stampa si legge: “in riferimento alle tragiche notizie di violenze contro fedeli ed istituzioni della Chiesa cattolica che provengono dall'India, la Santa Sede, mentre esprime solidarietà alle Chiese locali e alle Congregazioni religiose coinvolte, riprova queste azioni che ledono la dignità e la libertà delle persone e compromettono la pacifica convivenza civile. Nello stesso tempo, fa appello a tutti affinché, con senso di responsabilità, si ponga fine ad ogni sopraffazione e si ricostituisca un clima di dialogo e rispetto vicendevole”.

Sir

VIOLENZE IN INDIA: SANTA SEDE, «PORRE FINE ALLA SOPRAFFAZIONE»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento