Vita Chiesa
stampa

Diocesi: Arezzo, vicinanza alla famiglia Alessandrini-Piscaglia dopo conferma condanna rev. Alabi

«La Curia aretina, appresa la notizia dell’avvenuto giudizio a carico del rev. Alabi, ha già rinnovato la propria pastorale vicinanza alla famiglia Alessandrini-Piscaglia per la dura prova sopportata e, nel rispetto della Magistratura, è in attesa di conoscere l’intera sentenza della Suprema Corte». Lo si legge in una nota diffusa dalla diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, dopo la conferma della condanna di padre Graziano a 25 anni da parte della Cassazione per la scomparsa di Guerrina Piscaglia.

Percorsi: Diocesi di Arezzo
Diocesi: Arezzo, vicinanza alla famiglia Alessandrini-Piscaglia dopo conferma condanna rev. Alabi

La Diocesi si è espressa dopo che la Cassazione ha confermato la condanna a 25 anni di reclusione per il frate di origine congolese Gratien Alabi, accusato dell'omicidio e dell'occultamento di cadavere di Guerrina Piscaglia, la 50enne scomparsa, il primo maggio 2014, da Ca' Raffaello (Arezzo) dove viveva con la famiglia, e dove il religioso prestava servizio.

Fonte: Comunicato stampa
Diocesi: Arezzo, vicinanza alla famiglia Alessandrini-Piscaglia dopo conferma condanna rev. Alabi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento