Vita Chiesa
stampa

GMG MADRID 2011: YOU CAT, CARD. RYLKO «UN DONO DEL PAPA AI GIOVANI»

Parole chiave: gmg madrid (168), giovani (504), catechesi (40)

“Una novità, un dono, un prezioso contributo allo scopo di rendere la fede dei giovani più salda, più fedele agli insegnamenti della Chiesa e più decisa nel condividere con gli altri le ragioni della propria speranza”. Così il card. Stanisław Ryłko, presidente del Pontificio Consiglio per i Laici, ha presentato oggi alla stampa “Youcat”, il sussidio al Catechismo della Chiesa Cattolica per i giovani, preparato per i partecipanti alla XXVI Giornata Mondiale della Gioventù (Madrid 16-21 agosto 2011).
“Youcat – ha spiegato il cardinale - traduce i contenuti del ‘Catechismo della Chiesa Cattolica' con metodo rigoroso e fedele e con un linguaggio adeguato ai giovani. Esso non prescinde dal Catechismo, ma conduce ad esso. Il suo obiettivo è proprio quello di portare i giovani ad approfondire la conoscenza della loro fede. Educare i giovani a studiare con impegno Youcat è un passaggio fondamentale per aiutarli a capire che la fede non è un'ispirazione spirituale soggettiva, né un semplice sentimento religioso o un'ideologia, ma un metodo di conoscenza della verità, un incontro con un avvenimento, con una Persona viva che si chiama Gesù Cristo”. Il testo verrà diffuso in 700 mila copie e tradotto nelle 6 lingue ufficiali della Gmg (ancora in fase di elaborazione). Sono previste traduzioni anche in cinese ed arabo. I giovani lo troveranno negli zaini della Gmg. Le copie donate a Madrid, che sulla copertina porteranno la scritta ‘questo libro è un regalo personale del Santo Padre', saranno principalmente finanziate da “Aiuto alla Chiesa che Soffre” che ha offerto un contributo di 250mila euro.
Sir

GMG MADRID 2011: YOU CAT, CARD. RYLKO «UN DONO DEL PAPA AI GIOVANI»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento