Vita Chiesa
stampa

MONS. LUIGI MARRUCCI (VOLTERRA), NUOVO VESCOVO DI CIVITAVECCHIA

Parole chiave: vescovi (128)

Il Papa ha nominato vescovo di Civitavecchia-Tarquinia (Italia) mons. Luigi Marrucci, del clero della diocesi di Volterra, attualmente vice assistente Ecclesiastico nazionale dell'Unitalsi. Mons. Luigi Marrucci è nato a Montescudaio, in provincia di Pisa, il 24 marzo 1945. Dopo aver frequentato il Seminario Minore di Volterra, ha compiuto gli studi filosofico-teologici nel Pontificio Seminario Regionale Pio XII di Siena ed ha perfezionato la formazione liturgica a Roma presso il Pontificio Ateneo Sant'Anselmo. Ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale il 29 giugno 1970, incardinandosi nella diocesi di Volterra. È stato vicario cooperatore della parrocchia di San Giusto a Volterra dal 1972 al 1973; parroco dei Santi Filippo e Giacomo in Jano di Montatone dal 1973 al 1975; parroco di Santa Maria Assunta a Castelnuovo d'Elsa di Castelfiorentino dal 1975 al 1985; assistente diocesano dell'Unitalsi dal 1977 al 1996; dal 1978 al 2001 insegnante presso il Seminario Regionale Pio XII di Siena; dal 1981 al 1983 insegnante presso lo Studio Teologico di Firenze. Dal 1985 al 1997 è stato nominato parroco di San Donato di Terricciola; segretario della Commissione Liturgica Regionale Toscana dal 1985 al 2001; dal 1996 al 1998 è stato assistente regionale dell'Unitalsi; dal 1998 al 2001 direttore spirituale del Seminario Regionale Pio XII di Siena e dal 2001 ricopre l'incarico di vice assistente ecclesiastico nazionale dell'Unitalsi. Inoltre, è canonico abate del capitolo della Cattedrale di Volterra e dal 27 maggio 2004 è Cappellano di Sua Santità. (Fonte: Radio Vaticana)

MONS. LUIGI MARRUCCI (VOLTERRA), NUOVO VESCOVO DI CIVITAVECCHIA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento