Vita Chiesa
stampa

PAPA: DOMENICA LA PRIMA VISITA AD UNA PARROCCHIA ROMANA

Inizierà domenica prossima, 18 dicembre, alle ore 9, con la celebrazione della messa, la visita pastorale di Benedetto XVI alla comunità parrocchiale di Santa Maria Consolatrice, a Casalbertone. Per il Pontefice sarà la “prima volta” in una parrocchia romana, proprio nella comunità che per tanti anni lo ha visto come cardinale titolare. Inizia così – si legge in una nota del Vicariato di Roma – un nuovo pellegrinaggio del vescovo di Roma tra la sua gente dopo quello di Giovanni Paolo II. Il Papa polacco, nei suoi 27 anni di pontificato, aveva incontrato 317 comunità parrocchiali, quasi tutte quelle della diocesi.

Benedetto XVI ripartirà domenica prossima da quella che per 28 anni lo aveva visitato come cardinale titolare: Santa Maria Consolatrice al Tiburtino, retta da mons. Emilio Pomili. Ad accoglierlo ci saranno, insieme al parroco, il cardinale vicario Camillo Ruini e il vicegerente e vescovo ausiliare per il settore Est della diocesi, Luigi Moretti.

La parrocchia, eretta dall'allora cardinal vicario Francesco Marchetti Selvaggiani nel 1945 e affidata al clero diocesano, accompagnò un quartiere allora molto povero negli anni dell'immediato dopoguerra con il primo parroco, don Carlo Maccari, al quale nel 1951 successe don Giovanni Canestri, che ne organizzò struttura e attività pastorali. Azione Cattolica, oratorio, apostolato della preghiera, catechesi: queste le forme in cui prendeva corpo la presenza cella comunità parrocchiale nel quartiere continuate anche con il parroco che nel 1959 subentrò a don Giovanni Canestri, don Ennio Appignanesi, e con l'attuale, mons. Pomili. Fu lui a ricevere, il 2 aprile 1995, la visita pastorale di Giovanni Paolo II nel 50° di fondazione della parrocchia, accolta da tutta la comunità parrocchiale e dall'allora cardinale del titolo Joseph Ratzinger.
Sir

PAPA: DOMENICA LA PRIMA VISITA AD UNA PARROCCHIA ROMANA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento