Vita Chiesa
stampa

PRATO, SABATO 13 MARZO UN CONVEGNO PER RISCOPRIRE ARMIDA BARELLI

«La Chiesa locale nel pensiero e nella vita di Armida Barelli». Questo sabato 13 marzo alle ore 15,30, presso la sala delle conferenze della parrocchia di S. Agostino a Prato, si svolge un convegno di studi su una delle donne che più hanno segnato la storia della Chiesa e della società italiana del Novecento, Armida Barelli, appunto. Dopo l'intervento del vescovo Gastone Simoni, parleranno Silvia Monica Correale, postulatrice della causa di beatificazione e Ernesto Preziosi, dell'Università Cattolica e vicepresidente dell'Azione Cattolica Italiana.

L'incontro si colloca nelle iniziative per il 350° anniversario dell'istituzione della nostra diocesi ed ha tra i promotori diverse realtà che testimoniano i molteplici campi di apostolato della Barelli: la delegazione pratese dell'Università Cattolica, l'Azione Cattolica e l'Istituto secolare delle Missionarie della Regalità. La Barelli, infatti, nata nel 1882 a Milano, fu con padre Agostino Gemelli fondatrice dell'Ateneo cattolico, oggi una delle più prestigiose istituzioni accademiche italiane; prima della seconda guerra mondiale fondò la Gioventù femminile di Azione Cattolica, che pochi anni dopo avrebbe raggiunto lo stupefacente traguardo di un milione e mezzo di iscritte; verso la fine degli anni Venti creò anche l'Opera della Regalità.

PRATO, SABATO 13 MARZO UN CONVEGNO PER RISCOPRIRE ARMIDA BARELLI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento