Vita Chiesa
stampa

Papa Francesco: Messa a Santa Marta con le vittime di abusi in Cile

Oggi alle 16 Papa Francesco ha celebrato una Messa a Santa Marta «con il gruppo di sacerdoti cileni che da ieri sono ospiti in Casa Santa Marta, dando inizio agli incontri previsti».

Papa Francesco, Messa a Santa Marta (Foto Sir)

Ne ha dato notizia la sala stampa vaticana con una nota, in cui viene ricordato che «lo scopo di questa riunione convocata da Papa Francesco è quello di approfondire la realtà vissuta da una parte dei fedeli e dal clero cileno. Con l’aiuto di questi cinque sacerdoti, il Papa cerca di porre rimedio alla rottura interna della comunità. In questo modo si potrà cominciare a ricostruire una relazione sana tra i fedeli e i loro pastori, una volta che tutti prendano coscienza delle proprie ferite».

Si tratta di cinque preti che sono stati vittime di abusi di potere, di coscienza e sessuali da parte del sacerdote Fernando Karadima e altri seguaci della parrocchia del Sagrado Corazón de Providencia («El Bosque»), spiegava la Sala Stampa in un comunicato del 22 maggio scorso.

Papa Francesco ha iniziato questo tipo di incontri il 27 aprile scorso accogliendo a Casa Santa Marta tre vittime, Juan Carlos Cruz, James Hamilton e Jose Andrés Murillo, con la priorità di ascoltare e chiedere perdono. Dal 15 al 17 maggio scorso il Papa ha poi incontrato i vescovi del Cile, convocati in Vaticano con una lettera dell'8 aprile. Dopo questo incontro i presuli hanno annunciato di rimettere i loro incarichi.

Papa Francesco: Messa a Santa Marta con le vittime di abusi in Cile
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento