Vita Chiesa
stampa

Papa a Milano: la visita privata a tre famiglie alle Case Bianche

La prima tappa milanese di Papa Francesco è stata nel quartiere periferico delle Case Bianche, dove ha sede anche la Caritas. Privatamente ha fatto visita a tre famiglie: ecco chi sono.

Percorsi: Milano - Papa Francesco
Papa Francesco visita una famiglia alle Case Bianche di Milano (Foto Sir)

Il Papa è arrivato alle 8.30 circa, puntuale sulla tabella di marcia, alle Case Bianche, storica periferia milanese, prima tappa del suo viaggio apostolico a Milano.

Alle Case Bianche, dove ha sede anche la Caritas diocesana, vivono 477 famiglie, per un totale di circa 1.100 abitanti, tra cui oltre 200 anziani. Le famiglie straniere sono il 18%. Il quartiere Forlanini è quello dove sorgevano le «Case minime» costruite all’epoca del fascismo alla periferia di allora. Nel 1977 sono state abbattute ed è stato edificato il nuovo quartiere, dove abitano famiglie vecchie e nuove.

Appena arrivato, il Papa, accompagnato dal cardinale Angelo Scola, ha fatto il suo primo «bagno di folla» salutando la gente che si era accalcata già da alcune ore dietro le transenne. Lontano dalle telecamere, Francesco ha poi visitato le tre famiglie, in forma strettamente privata.

Dorotee (Dori) Falcone e Stefano (Lino) Pasquale hanno 57 e 59 anni e abitano al quarto piano del n. 38. Sono stati la prima famiglia ad essere visitata dal Papa, nella sua prima tappa del viaggio pastorale a Milano. Si sono sposati civilmente a Savona 38 anni fa e da molto tempo risiedono presso le Case Bianche. Lino è un ex alcolista che ha subito un grave incidente che oltre ad alcune conseguenze fisiche ha provocato l’epilessia. Gradualmente ha avuto un decremento fisico e cognitivo che lo ha portato ad esser allettato dal 2013, causandogli anche una perdita cognitiva molto consistente. La moglie Dori lo ha seguito in tutti questi anni, con una dedizione particolare, facendogli da infermiera, aiutandolo in tutti i ricoveri e assistendolo giorno e notte.

Mihoual Abdel Karim e sua moglie Tardane Hanane abitano al secondo piano del n. 40 con i figli Nada (17 anni), Jihane (10 anni) e Mahmoud (6 anni). Provengono dal Marocco e sono in Italia, Karim dal 1989 e sua moglie Hanane dal 1997. La terza famiglia visitata da Francesco è la famiglia Oneta, che abita al terzo piano del n. 32, composta da Nuccio Oneta e Adele Agogini, il primo di 82 anni e la seconda di 81 anni. Sono spossati religiosamente da 61 anni e hanno una figlia, Giovanna, di 51 anni. Adele è quasi completamente cieca e Nuccio dal 2006 ha un tumore alla gola.

Fonte: Sir
Papa a Milano: la visita privata a tre famiglie alle Case Bianche
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento