Vita Chiesa
stampa

Ucraina: vescovi francesi e chiese protestanti, consegnate oggi a Parigi due lettere per il Patriarca Kirill, “il nazionalismo religioso è una minaccia per la pace?”

Continua il “pressing” del movimento ecumenico sul Patriarca di Mosca Kirill. A muoversi oggi sono dalla Francia i presidenti della Conferenza episcopale di Francia (Cef), mons Éric de Moulins-Beaufort e della Federazione protestante di Francia (Fpf), il pastore François Clavairoly. 

Patriarca di Mosca Kirill

I due rappresentanti delle chiese cattolica e protestanti si incontreranno oggi alle 17.30, a Parigi, presso la Cattedrale della Santissima Trinità, sede episcopale a Parigi della diocesi di Chérsonèse e centro dell’Esarcato dell’Europa occidentale del Patriarcato di Mosca, con padre Maxime Politov, parroco della Cattedrale. L’iniziativa viene annunciata in una nota congiunta e presentata con un interrogativo: “il nazionalismo religioso è una minaccia per la pace?”. “Lo scopo di questo incontro – spiegano la Conferenza episcopale e la Federazione – è da un lato uno scambio di informazioni e una discussione sulla situazione in Ucraina e dall’altro la consegna ufficiale di due lettere dei presidenti della Cef e della FpF all’indirizzo di Sua Santità Kirill di Mosca, Patriarca di Mosca e di tutta la Russia. Il protestantesimo e il cattolicesimo francesi non possono rimanere senza agire con i rappresentanti interessati dell’Ortodossia presenti in Francia e decidono di agire. Questa iniziativa mira a contribuire al dialogo ma anche e soprattutto a interpellare il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie sull’importanza del senso della sua responsabilità in questo conflitto”.

Fonte: Sir
Ucraina: vescovi francesi e chiese protestanti, consegnate oggi a Parigi due lettere per il Patriarca Kirill, “il nazionalismo religioso è una mi...
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento